362 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
6 Dicembre 2022
9:58

Eto’o è una furia: calci e spintoni a uno youtuber algerino per una domanda sgradita

L’episodio è avvenuto dopo la partita dei Mondiali tra Brasile e Corea del Sud giocata allo Stadium 974. La ricostruzione dei fatti e delle immagini video documenta la violenta aggressione dell’ex calciatore.
A cura di Maurizio De Santis
362 CONDIVISIONI
Samuel Eto’o si avventa sullo youtuber algerino dopo la gara tra il Brasile e la Corea del Sud.
Samuel Eto’o si avventa sullo youtuber algerino dopo la gara tra il Brasile e la Corea del Sud.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Una domanda sgradita che Samuel Eto'o deve avere interpretato come provocazione reagendo d'impulso e in maniera furibonda. È possibile sia stata questa la scintilla che ha scatenato la rissa nella quale l'ex Pallone d'Oro è rimasto coinvolto. L'ex calciatore, oggi presidente della Federazione del Camerun, si è reso protagonista del violento episodio ieri sera, dopo aver assistito alla partita degli ottavi di finale dei Mondiali tra il Brasile e la Corea del Sud. 

È successo all'uscita dello Stadium 974 (l'impianto di Doha che sarà subito smontato) e nulla lasciava presagire che la situazione potesse degenerare in quel modo. Lo stesso Eto'o appariva sereno, disponibile a scattare selfie con le persone che si avvicinavano, a firmare autografi. Poi qualcosa è andato storto e il suo umore è cambiato di colpo.

L’ex attaccante, oggi presidente della federazione camerunese, reagisce male a una domanda.
L’ex attaccante, oggi presidente della federazione camerunese, reagisce male a una domanda.

Le immagini del giornale spagnolo La Opinión mostrano cosa accade non appena si avvicina lo youtuber algerino Sadouni SM. Ha la telecamera in pugno e sta registrando, affianca l'ex giocatore e gli dice qualcosa. Lo fa più di una volta, in due momenti differenti a breve distanza l'uno dall'altro. Almeno in apparenza, Eto'o fa finta di niente. Sembra proseguire oltre, attorniato dai suoi accompagnatori. Ma è la quiete prima della tempesta.

La sequenza videoclip mostra come il numero uno del calcio camerunese prima cerca con lo sguardo l'interlocutore, che nel frattempo si è allontanato di qualche metro, poi lo aggredisce. Lo sguardo è minaccioso, arriva faccia a faccia. Sta per mettergli le mani addosso ma si ferma, viene fermato in tempo dalle persone che sono accanto a lui e provano a evitare si metta nei guai. La baruffa sembra finire ma Eto'o ha ormai perso la testa.

Sadouni SM viene affrontato da una persona (forse un collaboratore dello stesso ex calciatore) che gli strappa dalle mani la videocamera. Prova a resistere allo strattone, si sbilancia, perde l'equilibrio ma resta in piedi. Si china per riprendersi l'apparecchio. Sta per rialzarsi quando si trova addosso Eto'o che gli rifila un calcio (dalle immagini non è possibile distinguere se lo ha colpito al corpo o addirittura al viso), lo spintona. L'ex attaccante è ancora fuori di sé e viene trascinato via dal suo entourage. Non c'era polizia sul luogo della lite, non ha voluto dare spiegazioni né rilasciare dichiarazioni.

L’ex calciatore rifila un calcio all’interlocutore e lo spintona.
L’ex calciatore rifila un calcio all’interlocutore e lo spintona.

Secondo la ricostruzione dei fatti il quesito della discordia faceva riferimento al direttore di gara Gassama, arbitro nella partita tra Camerun e Algeria decisiva per la qualificazione ai Mondiali dei Leoni d'Africa. Lo ha spiegato lo stesso youtuber in un video. "Gli avevo chiesto e se gli aveva dato una tangente. Ha perso le staffe e mi ha picchiato. Mi ha distrutto telecamera e microfono".

Il fischietto ghanese fu contestato duramente dall'Algeria per le decisioni a tal punto dubbie da alimentare forti sospetti da parte dello stesso commissario tecnico algerino. "Questi arbitri non rispettano il nostro Paese. Non ho alcun timore nell'affermare una cosa del genere… i fatti sono sotto gli occhi di tutti".

Successivamente sono arrivate le pubbliche scuse da parte di Samuel Eto'o per il suo inqualificabile comportamento: "Il 5 dicembre, al termine di una partita tra Brasile e Corea del Sud, si è verificato un violento alterco con un apparente tifoso algerino. Mi rammarico profondamente profondamente di aver perso la pazienza e di non aver in qualche modo risposto in maniera consona alla mia persona. Presento le mie scuse al pubblico per questo evento Purtroppo… Chiedo alle autorità algerine e alla sorella Federazione d'Algeria di riunire i loro leader per porre fine a questo clima deleterio, prima che si verifichi un dramma più grave…"

362 CONDIVISIONI
1000 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
Finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
6 - 1
Svizzera
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
1 - 1
Brasile
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 20:00
Olanda
2 - 2
Argentina
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
1 - 0
Portogallo
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
1 - 2
Francia
martedì 13 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
3 - 0
Croazia
mercoledì 14 Dicembre 2022 - ore 20:00
Francia
2 - 0
Marocco
sabato 17 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
2 - 1
Marocco
domenica 18 Dicembre 2022 - ore 16:00
Argentina
3 - 3
Francia
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
8
Mbappé (Francia)
7
Messi (Argentina)
4
Álvarez (Argentina)
Giroud (Francia)
3
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Ramos (Portogallo)
Á. Morata (Spagna)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni