Non poteva immaginare esordio migliore in Bundesliga Emre Can. Il centrocampista ormai ex Juventus, colpo del mercato invernale del Borussia Dortmund alla prima da titolare con la casacca giallonera ha segnato un grandissimo gol. Nel delicato confronto sul campo del Bayer Leverkusen, il tedesco ha preso la mira dalla distanza, spedendo il pallone nel sette con un tiro a giro da applausi per il momentaneo 2-1 in favore degli ospiti

Emre Can, prima da titolare con il Borussia Dortmund in Bundesliga

Emre Can è stato schierato per la prima volta da titolare nel centrocampo del Borussia Dortmund. Mister Favre ha puntato sul neoacquisto proveniente dalla Juventus, nel delicato confronto di Bundesliga sul campo della diretta concorrente Bayer Leverkusen, dopo il minuto concessogli negli ottavi di Coppa di Germania contro il Werder Brema. E il centrocampista reduce da una prima parte di stagione con poco spazio e qualche polemica di troppo in bianconero ha risposto subito presente, sfoderando una prova importante, mix di quantità e qualità

Il gran gol di Emre Can in Bayer Leverkusen-Borussia Dormtund

Emre Can si è dimostrato subito molto a suo agio in coppia con Witsel nella mediana del 3-4-3 del Borussia Dortmund, salendo in cattedra poco dopo la mezz’ora. Dopo uno scambio con un compagno, l’ex Juventus non ci ha pensato su due volte e dalla distanza ha lasciato partire un tiro a giro letteralmente chirurgico che si è insaccato nel sette alle spalle del portiere delle “Aspirine”. Una prodezza balistica quella di un calciatore che ora vuole recuperare il tempo perduto, con la maglia del Borussia Dortmund. Una dimostrazione di ritrovata fiducia nei propri mezzi, per un centrocampista che dopo l'ottima stagione scorsa aveva accusato il colpo del mancato "feeling" con Maurizio Sarri.