3 Settembre 2021
8:19

È ArgentInter: Correa e Lautaro Martinez ancora in gol, battuto il Venezuela

Proprio come accaduto in occasione della sfida contro il Verona, gli attaccanti dell’Inter Lautaro Martinez e Joaquin Correa si sono resi protagonisti di una super prestazione con la maglia dell’Argentina trovando entrambi il gol. L’intesa tra i due è già molto forte e Inzaghi non può che sorridere.
A cura di Marco Beltrami

L'Argentina ha battuto il Venezuela nel match valido per le qualificazioni mondiali, nel segno del nuovo tandem d'attacco dell'Inter formato da Correa e Lautaro Martinez. Proprio come accaduto in occasione dell'esordio stagionale della formazione nerazzurra contro il Verona, anche l'Albiceleste ha vinto con il risultato di 3-1 e con i gol dei due attaccanti e con la rete poi realizzata dall'altro Correa Angel. Il Tucu e il Toro dunque, fanno sorridere Scaloni che ora nel girone è a meno 6 dalla capolista Brasile, che affronterà domenica sera e che ha superato di misura il Cile

L'Argentina è tornata in campo dopo il trionfo in Coppa America per confermare il percorso di crescita degli ultimi mesi. Inizialmente gli ospiti hanno fatto affidamento sul tandem formato da Messi e Lautaro Martinez, con quest'ultimo che proprio nel finale del primo tempo ha sbloccato il risultato approfittando anche della superiorità numerica per il rosso a Martinez dopo un fallaccio su Leo Messi. Nella ripresa Scaloni ha concesso spazio a Correa, premiando così l'ottimo momento di forma del neo-interista confermato dalla doppietta all'esordio nella seconda giornata di campionato al Verona.

E proprio come accaduto al Bentegodi, il Tucu è salito in cattedra. L'ex Lazio ha finalizzato un bel duetto con Lautaro Martinez, e poi è entrato anche nell'azione del terzo gol, realizzato dal quasi omonimo Angel Correa che ha approfittato di una respinta del portiere avversario. Il feeling tra Lautaro e Joaquin Correa sembra già fortissimo e Scaloni e Simone Inzaghi sorridono in vista del futuro per una coppia che sta dimostrando di avere grandissime potenzialità e sembra complementare. Nel finale spazio anche per lo juventino Dybala, con il Venezuela che a tempo ormai ampiamente scaduto ha ridotto le distanze con il gol del definitivo 1-3.

Lautaro Martinez è entrato nelle grazie di Messi: tutto è cambiato dopo un allenamento
Lautaro Martinez è entrato nelle grazie di Messi: tutto è cambiato dopo un allenamento
Infortunio per Lautaro Martinez con l'Argentina: Inter in ansia per le condizioni del Toro
Infortunio per Lautaro Martinez con l'Argentina: Inter in ansia per le condizioni del Toro
Lautaro Martinez titolare a sorpresa nell'Argentina: poi le lacrime irrefrenabili
Lautaro Martinez titolare a sorpresa nell'Argentina: poi le lacrime irrefrenabili
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni