242 CONDIVISIONI
18 Agosto 2022
7:53

Criscito segna un gol spaziale, Bernardeschi ormai è una sentenza: ma il Toronto non ce la fa

Le reti di Criscito e Bernardeschi non sono bastate al Toronto per vincere contro New England: grande occasione persa nella corsa ai playoff.
A cura di Paolo Fiorenza
242 CONDIVISIONI

La partita contro New England di stanotte è stata un'occasione persa per il Toronto FC, frenato sul pareggio per 2-2 davanti al pubblico amico. Un risultato che non consente alla squadra canadese di fare passi in avanti nella corsa playoff (ci sono quattro formazioni da superare per arrivare al settimo posto della Eastern Conference, l'ultimo valido) e interrompe la striscia di due vittorie consecutive che sembrava aver dato speranze a Insigne e compagni. Speranze non ancora tramontate, ma da qua in avanti i margini di errore sono ridottissimi.

Il match del BMO Field ha visto ancora una volta i calciatori italiani sugli scudi, con Federico Bernardeschi sempre più calato nella parte del leader e ormai rigorista designato senza se e senza ma. Il carrarino si è incaricato senza indugi della trasformazione dal dischetto alla mezzora del primo tempo, spiazzando con grande sicurezza il portiere. Sembrava il viatico ad un successo ed invece la gara è girata a cavallo dell'intervallo, con New England che ha ribaltato il risultato portandosi sul 2-1.

Dopo lo svantaggio il Toronto si è gettato in avanti, sprecando occasioni finché non ha trovato il definitivo pareggio con un gol meraviglioso di Mimmo Criscito, alla sua prima marcatura da quando è sbarcato in Canada. L'ex genoano ha raccolto un pallone spiovente e dal limite dell'area ha fatto partire un tiro a volo dalla traiettoria imprendibile per il portiere avversario.

Una rete che ha lasciato un po' d'amaro in bocca alla fine del match, visto che non è valsa i tre punti. Percepibile la sensazione di delusione nello spogliatoio, non nascosta dal tecnico Bob Bradley: "È frustrante lasciare due punti sul tavolo, soprattutto in casa. Ci sono ancora molti punti a disposizione, dobbiamo solo andare avanti una partita alla volta. In alcuni dei momenti chiave non siamo stati così ficcanti come dovevamo essere. Per il numero di volte in cui siamo stati nella loro area, penso che dovessimo fare di meglio". Non all'altezza delle aspettative la prova di Insigne, ma nel complesso il contributo degli italiani nelle ultime gare resta davvero massiccio: l'ex napoletano, Bernardeschi e Criscito hanno messo a segno 6 degli ultimi 7 gol del Toronto in Major League.

242 CONDIVISIONI
Higuain segna e condanna Insigne e Bernardeschi, poi il crollo inaspettato in conferenza
Higuain segna e condanna Insigne e Bernardeschi, poi il crollo inaspettato in conferenza
Insigne e Bernardeschi show, ma il Toronto perde un'altra volta e i playoff si allontanano
Insigne e Bernardeschi show, ma il Toronto perde un'altra volta e i playoff si allontanano
Insigne non si allena col Toronto per una
Insigne non si allena col Toronto per una "situazione familiare": Criscito è con lui per sostenerlo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni