Arrivano le prime mosse da parte della Federazione Italiana Giuoco Calcio in merito all'emergenza Coronavirus che ha colpito l'Italia. Il presidente della FIGC, Gabriele  Gravina, ha comunicato che verrà istituita una task force da parte dei medici della federazione per analizzare la situazione riguardante l'emergenza e verranno date indicazioni precise sull'attività delle squadre nazionali. Il numero uno della Federazione dopo aver ufficializzato il rinvio delle gare in Lombardia e Veneto ha convocato la riunione per domani mattina alle ore 10:00 in via Allegri. Intanto, è stata presa la decisione di rinviare gli stage delle nazionali Under 19 maschile e femminile: non verrà effettuato il primo stage programmato dal commissario tecnico Roberto Mancini con le selezioni giovanili, la prima doveva essere l'Under 19, che era stato programmato per lunedì e martedì.

Il comunicato della FIGC

Questo il comunicato ufficiale apparso nelle scorse ore sul sito della Federazione:

Ricevute indicazioni all’esito del Consiglio dei Ministri di ieri sulla situazione relativa alla diffusione del Coronavirus nel nostro Paese e in raccordo con il CONI, la Federazione Italiana Giuoco Calcio ha disposto il rinvio dell’attività calcistica nelle regioni Lombardia e Veneto. Il Presidente Gabriele Gravina, inoltre, ha convocato per domani alle ore 10, presso la sede della FIGC, una task force di medici della Federazione per analizzare la situazione e dare  indicazioni precise circa l’attività delle Squadre Nazionali. Alla riunione con Gravina, del cui esito verrà relazionato il Consiglio Federale convocato per le ore 12, parteciperanno il Prof. Paolo Zeppilli, il Prof. Andrea Ferretti e il dott. Carmine Costabile, nonché il Prof. Roberto Cauda, direttore dell’Area Clinica e dell’Unità Operativa Complessa di Microbiologia e Malattie Infettive del Policlinico Gemelli di Roma. In attesa di ulteriori determinazioni, è stato comunque deciso di rinviare i raduni delle Nazionali Under 19 maschile e femminile in programma nei prossimi giorni. Salta dunque il primo stage programmato dal CT Roberto Mancini con le Nazionali Giovanili, a cominciare dall'Under 19, che era stato programmato per lunedì e martedì.

tot. contagiati 105.792
31 marzo 2.107
tot. guariti 15.729
31 marzo 1.109
tot. deceduti 12.428
31 marzo 837