249 CONDIVISIONI
20 Luglio 2021
22:38

Bel gesto di Christian Eriksen, ha donato una grossa somma per giovani con disabilità

Il centrocampista dell’Inter ha aderito al progetto ‘Bella vita’ che ha come obiettivo quello di costruire una residenza per ragazzi affetti da disabilità fisiche o mentali a Middelfart, cittadina in cui è nato Eriksen. Il danese ha donato un cospicua somma come ha confermato la responsabile del progetto.
A cura di Alessio Morra
249 CONDIVISIONI

Campione in campo e fuori Christian Eriksen che assieme alla moglie Sabrina Kvist Jensen si è reso protagonista di un gesto molto nobile. Il calciatore danese ha effettuato una importante donazione per la costruzione di un centro per ragazzi affetti da disabilità fisiche o mentali a Middelfart, la città che gli ha dato i natali. Di questo progetto ha parlato Pia Becker, referente che è in contatto con Eriksen e con la moglie:

Significa molto. È un amico della gente e non dimentica i suoi amici. Sono assolutamente sicura che verrà a vedere quando potrà e avrà tempo. È un processo lento, anche noi siamo stati colpiti dal coronavirus, quindi tutto è stato rallentato. Credo che tutto potrà partire nel 2022.

Eriksen campione di solidarietà

Il danese, che ha conquistato lo scudetto con l'Inter, dunque ha deciso di donare una cifra importante per il progetto ‘Bella vita' che ha come obiettivo quello di costruire una residenza per ragazzi affetti da disabilità fisiche o mentali nella cittadina di Middelfart. Eriksen si conferma un campione di solidarietà e passo passo seguirà la nascita di questo progetto che ha avuto un avvio molto lento a causa del Covid, ma che già da qualche anno è in atto e che dovrebbe vedere la luce il prossimo anno.

Christian Eriksen adesso è in Danimarca dove sta vivendo un lungo periodo di convalescenza che segue l'attacco cardiaco che ha subito nel corso della partita tra la Danimarca e la Finlandia degli Europei. Il forte centrocampista nei giorni seguenti a quel problema di salute è stato operato al cuore. Al calciatore è stato impiantato un defibrillatore che permette di tenere sotto controlli eventuali ‘sbalzi' del cuore. Il suo futuro sportivo è tutto da definire, ma questa non è la priorità in questo momento.

249 CONDIVISIONI
"Buona vita a Christian Eriksen": il gesto di classe di Sandro Piccinini prima di Inter-Real
"Buona vita a Christian Eriksen": il gesto di classe di Sandro Piccinini prima di Inter-Real
"Campione in campo fuoriclasse nella vita": Aquilani dedica scuola calcio a Daniel Guerini
"Campione in campo fuoriclasse nella vita": Aquilani dedica scuola calcio a Daniel Guerini
Premio Uefa a Kjaer e ai medici danesi, gli angeli di Eriksen: "Mi avete salvato la vita"
Premio Uefa a Kjaer e ai medici danesi, gli angeli di Eriksen: "Mi avete salvato la vita"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni