Le indiscrezioni dei giorni scorsi sono state confermate. La NBA, la principale lega professionistica di pallacanestro degli Stati Uniti d'America e del Canada nonché il torneo più seguito a livello internazionale, riaprirà i battenti dal prossimo 31 luglio. Ai blocchi di (ri) partenza ci saranno 22 squadre, che si daranno battaglia in una cornice unica, ovvero quella del Walt Disney World Resort di Orlando, in Florida

La NBA ripartirà il 31 luglio, tutte le partite al Walt Disney World Resort di Orlando

Non ci sono più dubbi ormai sulla ripresa della NBA. Secondo la Espn è arrivata la tanto attesa fumata bianca per il ritorno sul parquet del massimo torneo di basket Usa. La decisione è stata confermata dal Board of Governors andato in scena oggi, con 29 dei 30 proprietari delle franchigie che hanno detto sì alla proposta del commissioner Adam Silver. Si tornerà dunque a giocare dal 31 luglio, con tutte le partite che si disputeranno in sede unica, ovvero presso il Walt Disney World Resort di Orlando, in Florida. Una situazione obbligata dalle restrizioni anti-Covid per cercare di limitare al massimo il rischio di nuovi contagi

Come ripartirà la NBA, quali sono le 22 squadre che vi prenderanno parte

La "nuova" NBA sarà disputata da 22 squadre, al posto di 30. Per la Eastern Conference giocheranno Milwaukee, Toronto, Boston, Miami, Indiana, Filadelfia, Brooklyn, Orlando e Washington, mentre per la Western ci saranno LA Lakers, LA Clippers, Denver, Houston, Utah, Oklahoma, Dallas, Memphis, Portland, New Orleans, San Antonio, Sacramento e Phoenix. Tagliate dunque le ultime otto, due a ovest e sei a est. Per tutte le franchigie appuntamento a fine giugno presso i rispettivi centri sportivi dove potranno riprendere confidenza con gli allenamenti di gruppo. Il 7 luglio poi il trasferimento a Orlando. Solita procedura per i playoff con l'ultimo posto che sarà occupato dalle vincenti dei confronti tra l'ottava e la nona squadra di ciascuna conferenza (a meno che non ci sia tra di loro una distanza maggiore di 4 vittorie). La stagione dovrebbe concludersi ad ottobre, con il Draft in programma dal 15 ottobre e il 18 l'apertura del mercato.