23 Dicembre 2021
21:07

Altri 6 giocatori positivi nell’Olimpia Milano: i contagiati salgono a 10

Nuovo comunicato ufficiale da parte dell’Ax Armani Milano. I giocatori positivi sono saliti a 10, a rischio anche la gara di Eurolega del 29 dicembre contro l’Alba Berlino.
A cura di Alessio Pediglieri

Il Covid ha stretto ulteriormente la morsa attorno all'Olimpia Milano: il club meneghino ha comunicato oggi che si sono aggiunti altri quattro giocatori ai già tanti positivi per coronavirus. Una situazione d'emergenza totale che ha già visto il club ottenere i rinvii delle gare di Eurolega e campionato e che probabilmente sarà costretto a richiedere ulteriori sospensioni per il protrarsi dello stato pandemico attuale.

Dopo i primi sei giocatori contagiati dalla nuova variante Omicron, nella giornata odierna si sono registrati altri 4 positivi all'interno del gruppo squadra dell'Ax Armani Milano, che era già entrata in isolamento fiduciario martedì scorso per ordine dell'Ats a causa di un focolaio iniziale. Una situazione sanitaria difficile che aveva impedito all'Olimpia di ottemperare agli impegni in calendario. Milano aveva così ottenuto il rinvio della gara di A1 contro la Virtus Bologna e la trasferta di Eurolega contro lo Zalgiris Kaunas, in Lituania. Adesso difficilmente avrà 8 membri in rosa, minimo necessario per disputare la partita contro l'Alba Berlino prevista per il 29 dicembre. Anche questa partita infatti potrebbe essere posticipata a data da destinarsi.

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica che, a seguito di ulteriori test effettuati nella giornata di oggi, altri quattro membri del Gruppo Squadra, precedentemente negativi, sono risultati positivi al Covid-19.

Inizialmente era stato emesso un altro comunicato da parte dell'Olimpia Milano che aveva preannunciato uno stop delle attività fin dopo Santo Stefano. Il 27 dicembre era la data segnalata per riprendere gli allenamenti ma adesso è tutto da definire di nuovo. In base ai protocolli, i nuovi contagiati non potranno tornare a disposizione prima di fine anno, dunque, è tutto sospeso in attesa di determinare un nuovo calendario da poter affrontare con il minimo di giocatori disponibili.

Rissa in allenamento al Manchester United! Due giocatori vengono alle mani, gli altri scioccati
Rissa in allenamento al Manchester United! Due giocatori vengono alle mani, gli altri scioccati
Milan primo ma non il più forte, Pioli: "Noi sempre sottovalutati? Non mi interessa"
Milan primo ma non il più forte, Pioli: "Noi sempre sottovalutati? Non mi interessa"
De Laurentiis e il Napoli prosciolti: nessuna violazione del protocollo anti-Covid contro la Juve
De Laurentiis e il Napoli prosciolti: nessuna violazione del protocollo anti-Covid contro la Juve
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni