La Errani ha battuto 7-6 6-3 la tedesca Kerber, Vinci ha eliminato la Radwanska, numero 2 del mondo. Sara e Roberta si affronteranno mercoledì nei quarti. Per la prima volta dal 1930 ci sarà un'italiana in semifinale agli Us Open.

Sara Errani e Roberta Vinci, giocando due splendide partite, si sono qualificate per i quarti di finale degli Us Open. Sara ha sconfitto la tedesca Kerber mentre Roberta ha battuto la Radwanska, numero 2 del mondo, entrambe hanno vinto in due set. I festeggiamenti non sono finiti perché Errani e Vinci si sfideranno mercoledì. Per la prima volta dal 1930 ci sarà una tennista italiana in semifinale agli Us Open. Hanno raggiunto i quarti anche Federer, Murray e Serena Williams.

Errani batte Kerber – È davvero bello veder giocare Sara Errani e Roberta Vinci. La prima gioca con grande intelligenza, la seconda ha un tennis meraviglioso, classico, che ormai, purtroppo, si vede molto di rado. Sara ieri ha sconfitto in due set la tedesca Kerber, semifinalista a New York un anno fa. Errani ha mostrato tutto il suo repertorio. I cambi di gioco hanno fatto capire poco ad Angelique, che non sapeva mai come l’azzurra avrebbe chiuso il punto, quando si aspettava il rovescio lungo linea poteva arrivare una palla corta o addirittura una volee vincente. Il primo set, durato settantuno minuti, è vinto al tie-break dalla finalista del Roland Garros. Kerber subisce il contraccolpo e perde subito il servizio nella seconda partita, l’orgoglio rimette in gioco la tedesca, ma non basta. Sarita esce bene da un complicato settimo game e pochi minuti dopo festeggia la qualificazione ai quarti.

Vinci batte Radwanska – Fantastico l’incontro di Roberta Vinci che ha dato una lezione di tennis alla numero due del mondo. Il suo tennis classico fa venire alla mente i più grandi di sempre, la condizione fisica, e mentale, hanno portato per la prima volta nei quarti di finale di un torneo dello Slam la tarantina, che la settimana prossima raggiungerà anche il suo best ranking. Nel primo gioco la finalista di Wimbledon capisce che il match sarà durissimo. La più forte delle sorelle Radwanska tiene il servizio, ma deve cancellare più di una palla break. Vinci infila sei gioca consecutivi e porta a casa il primo set. La partita sembra in discesa quando l’azzurra si porta sul 3-1 nella seconda partita. Ma, come la Kerber, anche la Radwanska ha un impeto d’orgoglio e riesce a riprendere la Vinci, che nell’ultimo gioco fa un paio di magie. La volee con cui chiede il match è fantastica. Lo sguardo incredulo dell’italiana è meraviglioso. Mercoledì ci sarà la sfida all’amica, e compagnia di doppio, Sara Errani, che ha vinto gli ultimi tre precedenti.

Murray e Federer ai quarti – Mardy Fish, che aveva avuto la scorsa primavera seri problemi al cuore, ieri ha dato forfait ed ha lasciato campo libero a Roger Federer, che nei quarti sfiderà Berdych. Nella notte Andy Murray ha vinto agevolmente con il canadese Raonic. Andy nel prossimo turno incrocerà le racchette con il croato Cilic. Serena Williams ha vinto 6-0 6-0 con la ceca Andrea Hlavackova, specialista del doppio, che a ventisei anni ha giocato per la prima volta a Flushing Meadows. Serena mercoledì sfiderà Ana Ivanovic. La serba ha vinto la sfida tra ‘Bond girl’ con la bulgara Pironkova.

Risultati ottavi donne: Errani b Kerber 7-6 6-3; Vinci b Radwanska 6-1 6-4; Serena Williams b Hlavackova 6-0 6-0, Ivanovic b Pironkova 6-0 6-4.

Risultati ottavi uomini: Federer b Fish w/o; Berdych b Almagro 7-6 6-4 6-1, Cilic b Klizan 7-5 6-4 6-0; Murray b Raonic 6-4 6-4 6-2.