66 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

L’ex judoka Maricet Gonzalez stroncata da un infarto a soli 34 anni: fatale un’operazione estetica

Maricet Espinosa Gonzalez, ex atleta di judo cubana, è morta domenica 21 gennaio a seguito di un arresto cardiaco. Poche ore prima si era sottoposta ad un intervento di mastoplastica additiva. Nel 2013 e nel 2014 si era laureata campionessa ai Panamericani, nel 2016 aveva conquistato due argenti ai campionati continentali.
A cura di Alessio Pediglieri
66 CONDIVISIONI
Immagine

La campionessa di judo e stella olimpica cubana Maricet Espinosa Gonzalez è morta all'età di 34 anni dopo aver subito un infarto. La donna lo scorso 21 gennaio, pochi giorni prima di morire, era stata sottoposta ad un intervento chirurgico estetico che, stando alle prime ricostruzioni, potrebbe aver influito nel decesso. Gonzalez era stata campionessa ai Giochi Panamericani in Costa Rica 2013 ed Ecuador 2014 nella categoria 63kg e aveva partecipato alle Olimpiadi di Rio del 2016.

Il mondo del judo è sotto shock per l'improvvisa scomparsa della judoka Maricet Espinosa González il cui decesso è stato comunicato nella mattinata di lunedì 22 gennaio dall'Università Cubana dello Sport, attraverso il proprio profilo Facebook ufficiale, presso cui la donna si allenava e insegnava da tempo. "È con grande dolore che la comunità sportiva universitaria cubana accoglie la notizia della morte dell’eminente judoka cubano Maricet Espinosa González" si legge nel comunicato. "A nome dei nostri insegnanti, lavoratori e studenti, le nostre più sentite condoglianze vanno alle loro famiglie, amici e colleghi".

Le cause della morte sono ancora tutte da definire ma sembra sia stato complice un intervento di chirurgico di mastoplastica additiva che Gonzalez aveva subito solamente qualche ora prima. Secondo le prime informazioni giunte da Cuba, la causa della morte di Maricet Espinosa è stato un attacco di cuore successivo, ma alcune fonti vicine alla famiglia imputano il problema all'operazione chirurgica.

Maricet Espinoza Gonzàlez si era ritirata dall'attività agonistica dal 2017 e per Cuba rappresentava il fiore all'occhiello del judo a livello internazionale. Nel 2013 si è laureata Campionessa Panamericana, prima di ripetere il medesimo risultato nel 2014. Due titoli che la catapultarono nel 2016 alla partecipazione delle Olimpiadi di Rio de Janeiro, bella categoria 63kg. Nello stesso anno aveva conquistato due medaglie d'argento ai Campionati continentali di judo.

66 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views