539 CONDIVISIONI
Olimpiadi Tokyo 2020
3 Agosto 2021
12:39

Fallimento Italvolley: fuori con l’Argentina ai quarti delle Olimpiadi

L’Italia ha perso la sfida contro l’Argentina valida per i quarti di finale del torneo maschile di pallavolo alle Olimpiadi di Tokyo. La squadra di Blengini si è arresa al tie break contro gli uomini di Mendez, perdendo 3-2 un match nel quale si era portata in vantaggio dopo il primo set, per poi essere raggiunta e superata dai sudamericani e ritrovare la parità con un grande quarto set. Il tie break, però, ha consegnato la vittoria all’Argentina.
A cura di Valerio Albertini
539 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Tokyo 2020

L'Italvolley maschile saluta le Olimpiadi di Tokyo. La nazionale del C.T. Chicco Blengini è stata sconfitta dall'Argentina di Marcelo Mendez nei quarti di finale del torneo olimpico, arrendendosi al tie break. Ivan Zaytsev e compagni hanno vinto il primo set, poi la selezione sudamericana ha pareggiato il conto e successivamente sorpassato gli azzurri che, giocando un grande quarto set, si sono portati di nuovo in parità. Al tie break, però, l'Argentina ha avuto la meglio, battendo 3-2 l'Italia e qualificandosi alla semifinale del torneo olimpico, dove affronterà la vincente della sfida tra Polonia e Francia.

L'Italia è partita meglio degli avversari, concludendo il primo set sul punteggio di 25-21. Il secondo e il terzo, che hanno visto l'affermazione dell'Argentina, sono stati i più equilibrati della partita, visto che i sudamericani hanno avuto la meglio prima 25-23 e poi 25-22. Nel quarto gli azzurri sono rientrati in campo motivati a portare la sfida al tie break e hanno giocato un set eccellente, che non è mai stato in equilibrio, come testimonia il punteggio di 25-14. La formazione di Blengini, però, probabilmente ha dato tutto per riportare la sfida in parità ed è arrivata scarica al momento decisivo, capitolando 15-12 nel tie break che ha assegnato la vittoria all'Argentina.

Bene Juantorena e Michieletto, è mancato Zaytsev

All'Italvolley non sono bastate le ennesime grandi prestazioni di un eterno Osmany Juantorena e di Alessandro Michieletto, autori rispettivamente di 22 e 21 punti. In doppia cifra anche Gianluca Galassi e Luca Vettori, entrambi autori di 10 punti, con il secondo che ha fornito anche una discreta prova a muro. È mancato, invece, il capitano azzurro Ivan Zaytsev. Lo Zar, fortemente condizionato dai problemi al dito e al ginocchio che non gli hanno permesso di disputare un torneo olimpico ai suoi livelli, non è andato oltre gli 8 punti, facendo mancare il proprio apporto.

Tra gli argentini, ottime prestazioni da parte di Facundo Conte, Ezequiel Palacios e Bruno Lima, unici tre in doppia cifra tra le fila della nazionale albiceleste. I sudamericani avanzano, così, alle semifinali del torneo di pallavolo maschile alle Olimpiadi di Tokyo e se la vedranno con la vincente della partita tra Polonia e Francia, in programma oggi alle ore 14:30. La semifinale si disputerà giovedì 5 agosto alle ore 6:00.

Resta l'amaro in bocca per gli azzurri, incapaci di difendere e replicare le medaglie conquistate a Londra 2012 e Rio 2016, nonostante la nazionale partisse con buone aspettative e avesse trovato sulla propria strada una squadra battibile come quella argentina.

539 CONDIVISIONI
466 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni