1.163 CONDIVISIONI
Olimpiadi Tokyo 2020
6 Agosto 2021
10:59

Antonella Palmisano oro nella 20 km di marcia! L’Italia eguaglia record di medaglie alle Olimpiadi

Antonella Palmisano ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi nei 20 km di marcia con una strepitosa prova di forza che ha spazzato via le favoritissime cinesi. Nel gruppetto di testa fin dall’avvio, la 30enne pugliese ha staccato tutte le avversarie a poco più di 3 chilometri dal traguardo, chiudendo col tricolore sulle spalle.
A cura di Paolo Fiorenza
1.163 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Tokyo 2020

Capolavoro di Antonella Palmisano nella 20 km di marcia alle Olimpiadi: la 30enne pugliese ha vinto la medaglia d'oro con una prova maestosa che ha schiantato le favoritissime cinesi. Sempre presente nel gruppetto di testa, la marciatrice tarantina ha preso il largo quando mancavano poco più di 3 km chilometri all'arrivo e non si è più voltata indietro, chiudendo col tempo di 1:29:12. Una prestazione leggendaria, una superiorità tale da consentire all'azzurra di sfilare negli ultimi metri del percorso di Sapporo con una bandiera tricolore sulle spalle.

Si tratta dell'ottava medaglia d'oro per l'Italia alle Olimpiadi giapponesi, la quarta nell'atletica leggera, la cui spedizione sta assumendo i contorni del trionfo. Dopo Jacobs e Tamberi, ieri Massimo Stano aveva ricordato a tutti che nella marcia la scuola italiana non è seconda a nessuno. Oggi nella stessa specialità, la 20 km, Antonella Palmisano ha doppiato l'impresa di un altro pugliese come lei. Il suo oro consente all'armata azzurra di raggiungere il totale di 36 medaglie vinte, eguagliando il record che era stato stabilito nelle edizioni di Los Angeles 1932 e Roma 1960.

La gara si è disputata al Sapporo Odori Park, una location a 800 km da Tokyo scelta perché si pensava che le condizioni climatiche fossero migliori della capitale, ed invece caldo ed umidità non sono state da meno. La Palmisano si è fatto un regalo di compleanno meraviglioso, visto che proprio oggi compie 30 anni. In testa dall'avvio assieme alle favorite cinesi Liu Hong, Qieyang e Yang, la campionessa azzurra le ha lasciate rispettivamente sul traguardo al terzo,  settimo e dodicesimo posto. Il podio è stato completato dalla colombiana Arenas, ultima ad arrendersi alla scatenata pugliese e piazzatasi al secondo posto staccata di 25 secondi. Un'altra giornata da brividi per lo sport italiano e non è ancora finita.

1.163 CONDIVISIONI
466 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni