329 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Simona Tagli nomina Maddaloni: “Tu e Rosy parlate tutte le notti a microfoni spenti”, la sua reazione

Nella puntata del 26 febbraio del Grande Fratello, Simona Tagli ha nominato Marco Maddaloni. “Tutte le notti confabuli con Rosy a microfoni spenti”, ha spiegato la concorrente davanti a tutti. La reazione del judoka: “Nessuna strategia, mi sfogo, cose che non posso dire davanti alla telecamere”.
A cura di Elisabetta Murina
329 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Nella puntata del 26 febbraio del Grande Fratello, Simona Tagli ha nominato Marco Maddaloni. Avendo pescato il piramidale nero, la nuova concorrente ha fatto il suo nome in salotto davanti al resto degli inquilini e al diretto interessato. A colpire i presenti e anche i fan sui social, dove il momento è piuttosto commentato, è stata la motivazione data come spiegazione: "Tutte le notti confabuli con Rosy a microfoni spenti"

Perché Simona Tagli ha nominato Marco Maddaloni al GF

Simona Tagli ha deciso di fare una nomination mirata nell'ultima puntata del Grande Fratello, votando una persona che stima ma di cui non ha apprezzato alcuni atteggiamenti: "Bastone e carota. Pur rimanendo sempre il mio uomo ideale voto Marco perché mi deve spiegare una cosa". La concorrente ha poi rivelato la sua motivazione: non capisce perché, praticamente ogni notte, il judoka parli per ore a microfono spento con Rosy Chin, separati dal resto del gruppo. "Dice di non fare strategia, dorme vicino a me, ma tutte le notti confabula e parla per ore con Rosy a microfoni spenti. Ma cosa vi dite? Io ti voto", ha spiegato Tagli.

La reazione di Marco Maddaloni e il commento di Beatrice Luzzi

Colto un pò alla sprovvista, Maddaloni ha risposto: "Mi sembra molto strano, penso che non succeda da un mesetto". "Ti ho visto farlo due sere fa", ha ribattuto Tagli, determinata a capire cosa abbiano da dirsi di così importante i due inquilini da spegnere addirittura il microfono così tanto spesso. A quel punto, il judoka ha spiegato il contenuto delle sue conversazioni con Rosy Chin: "Sono affezionato al suo nome, l'ho detto anche a lei e ogni tanto mi sfogo su questa cosa, che non posso dire davanti alle telecamere". Seduta al suo fianco, la chef ha annuito, mentre Simona Tagli non è rimasta del tutto soddisfatta e crede che sia una strategia. Dopo la puntata, la concorrente si è confrontata con Beatrice Luzzi, che le ha fatto i complimenti per la scelta: "Non sapevo li avessi visti, loro dicono che non lo fanno più. Sei stata chic a non votare Rosy, brava Simona. Hai la cazzimma. Uno senza l'altro non hanno senso, anche se ultimamente hanno litigato, lei ha detto a tutti di votarla e non è da lei". 

329 CONDIVISIONI
917 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views