video suggerito
video suggerito

Mara Venier dice addio a Domenica In: “La prossima edizione sarà l’ultima che condurrò”

Mara Venier annuncia che la prossima stagione di Domenica In (2024-2025) sarà l’ultima che condurrà: “Lo dico sempre ma questa volta sarà così”.
A cura di Eleonora Di Nonno
3.855 CONDIVISIONI
Immagine

Mara Venier è pronta a dire addio a Domenica In. Ad annunciarlo è stata la conduttrice in un'intervista al Tg1 Mattina Estate, spiegando che la prossima edizione del programma sarà l'ultima che la vedrà alla conduzione. Venier, intervistata dal Messaggero, ammetteva che quella appena conclusa è stata "la peggiore edizione di tutte quelle fatte fino a qui".

Mara Venier annuncia che la prossima stagione di Domenica In sarà l'ultima che condurrà

"Vorrei che la prossima ‘Domenica In' sia all'insegna della condivisione. Sicuramente sarà il mio ultimo anno – rivela Mara Venier a proposito della prossima stagione (2024-2025) del programma – Non è che posso arrivare con il bastone. Lo dico sempre ma questa volta sarà così". Così la conduttrice annuncia a Tg1 Mattina Estate la fine del suo percorso alla guida della trasmissione.

Mara Venier chiude Domenica In: "L'edizione peggiore. Non rileggerei il comunicato"

Mara Venier ha fatto un bilancio dell'ultima stagione di Domenica In. Dal caso Ghali, al comunicato pro Israele, quella conclusasi domenica 2 giugno è stata un'edizione ricca di contestazione e polemiche. Per la conduttrice "la peggiore di tutte quelle fatte fin qui". A proposito del comunicato, ammette: "Io lo lessi praticamente in diretta, ne ignoravo il contenuto”. Da settembre sarà per l'ultima volta alla guida del programma, condotto da Venier per sedici stagioni di fila. Per la prossima edizione, però, spera in una Domenica In diversa. "Sento il desiderio di non essere più sola, mi piacerebbe dare spazio e possibilità ad altri. Spero di trovare le persone giuste – raccontava la conduttrice – Mi piace molto un’attrice comica come Barbara Foria, anche perché sto pensando di coinvolgere solo donne. Vedremo, devo parlarne con Mellone (Direttore Intrattenimento Daytime, ndDM)”.

3.855 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views