652 CONDIVISIONI
Amici di Maria De Filippi 2022/2023
18 Gennaio 2023
15:45

Capodanno ad Amici 22: “Caso noce moscata confermato, hanno trovato la ricetta su Youtube”

Dagospia conferma la versione della noce moscata che i ragazzi di Amici 22 avrebbero assunto nella notte di Capodanno: “Hanno cercato su Youtube come sballarsi, la spezia gli ha provocato lievi malori”.
A cura di Gaia Martino
652 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Amici di Maria De Filippi 2022/2023

Il caso Capodanno ad Amici di Maria de Filippi continua ad essere aperto, nonostante la produzione del programma abbia deciso di mantenere estrema riservatezza sui fatti. La questione noce moscata però troverebbe conferma nell'indiscrezione lasciata poco fa da Dagospia: stando a quanto si legge i sei allievi colpevoli del caso avrebbero assunto la spezia che gli avrebbe provocato lievi malori.

Gli allievi avrebbero cercato un modo per "sballarsi" su Internet

Si legge che gli allievi di Amici 22 la notte di Capodanno, durante il party organizzato in casetta, avrebbero cercato su Youtube un metodo per "sballarsi" con ingredienti artigianali. Avrebbero così trovato la ricetta della noce moscata e dopo averla assunta avrebbero accusato "piccoli malori, nulla di grave, nessuna necessità di raggiungere l'ospedale", scrive Dagospia. La produzione sarebbe venuta a conoscenza del gesto solo nei giorni successivi, avrebbe deciso però di non diffondere il video che dimostra i fatti – mostrato solo agli insegnanti – per proteggere i colpevoli ma anche per il rischio emulazione, essendo il pubblico del talent show prettamente giovane.

Il padre di Wax: "È solo un ragazzo di 20 anni"

Nelle ultime ore il padre di Wax ha rotto il silenzio con un video pubblicato su Instagram, poi rimosso, registrato per difendere il figlio dalle numerose critiche mosse contro di lui. Ha raccontato un aneddoto del passato, poi: "È solo un ragazzo di 20 anni".

Buongiorno a tutti, sono il papà di Wax. Chi è realmente Wax? Tre anni fa di notte, verso le 3, Wax entra nella mia camera, mascherato da rapinatore con una pistolina giocattolo di quando era bambino, e mi disse: “Alzati e fammi una pasta al tonno, o ti riempio di piombo”. Io naturalmente mi sono alzato e sono andato in cucina con le mani alzate a mettere l’acqua. Quando arrivammo in cucina dissi: “Ma scusa se ho le mani alzate come faccio a mettere l’acqua? Dammi la pistola e mettila tu”. Lì scoppiammo a ridere per un quarto d’ora. Ecco chi è Wax. È una persona con una tale fantasia, come non ne ho mai viste. Lui è così, vive nei sogni. Ma io lo invidio. Wax non è uno stupratore come alcuni hanno scritto, è un ragazzo di 20 anni. Che vi devo dire? Viva Wax.

652 CONDIVISIONI
118 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni