30 Settembre 2022
16:15

Anthony Delon sul padre Alain: “Non mi ha chiesto di mettere fine alla sua vita”

Grande esclusiva di Verissimo: nella giornata di domani, sabato 1° ottobre su Canale 5 dalle 16.30, ospite di Silvia Toffanin c’è il figlio di Alain Delon.

Anthony Delon si racconta a Verissimo in una intervista esclusiva che sarà messa in onda nella giornata di domani, sabato 1° ottobre alle 16.30, su Canale 5. "Mio padre non mi ha chiesto di mettere fine alla sua vita", ha dichiarato, "in passato è stato violento ma oggi l'ho perdonato". Non è facile essere il figlio di una leggenda del cinema e anche per questo l'intervista assume un carattere d'eccezionalità.

Le parole di Anthony Delon

Queste le parole di Anthony Delon nel salottino moderato da Silvia Toffanin: “Mio padre non mi ha chiesto di mettere fine alla sua vita. C’è stato un malinteso intorno a questa vicenda. Oggi lui sta bene, ha solo detto che se un giorno non ce la farà più vorrà ricorrere alla possibilità dell’eutanasia, per non soffrire”. Con queste parole, Anthony Delon chiude una serie di indiscrezioni apparse sulla stampa internazionale.

L'autobiografia Dolce Crudele

Proprio con l'autobiografia "Dolce Crudele", l'attore francese ha messo nero su bianco la sua vita e le sofferenze patite. È stato un vero e proprio caso editoriale anche perché viene raccontato della violenza con cui suo padre si è espresso durante la sua crescita:

Si è comportato in quel modo perché anche lui è stato abbandonato. Il dramma della sua vita è avvenuto quando ha deciso di andare in guerra a 17 anni e sua madre ha firmato perché si arruolasse, accettando anche il rischio che potesse morire. La sofferenza e la violenza che aveva dentro di lui vengono da quell’episodio. Quando si soffre così tanto interiormente può succedere di riproporre questo dolore nei confronti degli altri.

Silvia Toffanin chiede se l’abbia perdonato, Anthony Delon risponde:“Per trovare il proprio equilibrio è fondamentale perdonare. Bisogna amare e cercare di capire per non ripetere gli stessi errori”. La parte finale del libro è dedicato alla madre Nathalie, che è scomparsa all'inizio del 2021 dopo una malattia terribile. La storia di sua madre sarà raccontata in un documentario: Anthony Delon ha ripreso gli ultimi 37 giorni di vita di sua madre.

Lei era d’accordo perché voleva lasciare una testimonianza alle sue nipotine. Ma non ho fatto vedere molto la malattia, infatti il documentario si chiamerà Il miglior modo per andarsene. Oggi molte persone anziane vengono lasciate sole, io invece ho voluto mostrare come la nostra famiglia e i suoi amici le sono stati vicini fino alla fine

La storia di Anthony Delon

Anthony Delon è il figlio di Alain Delon e di Nathalie Delon. È sposato con Sophie Clerico, dalla quale ha avuto due figli ma ha anche un altro figlio, nato nel 1986, dalla relazione con Alyson Le Borges. Come suo padre, Anthony Delon è un attore di professione esordendo ne "Una spina nel cuore" con la regia di Alberto Lattuada nel 1986. Tra gli ultimi film "Matrimonio rosso sangue" per la regia di Marc Angelo del 2016.

Georgette Polizzi:
Georgette Polizzi: "Mio padre credevo fosse morto, dopo 37 anni è entrato prepotente nella mia vita"
Kevin Spacey:
Kevin Spacey: "Non dissi subito che ero gay, sono cresciuto con un padre neonazista"
È morto il padre di Jennifer Aniston, l'attrice:
È morto il padre di Jennifer Aniston, l'attrice: "Sei volato in paradiso senza soffrire"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni