1.466 CONDIVISIONI
5 Luglio 2022
17:42

Il Centro di produzione Rai di Via Teulada intitolato a Raffaella Carrà

Carlo Fuortes e Marinella Soldi intitolano il Centro di Produzione Rai di Via Teulada a Raffaella Carrà, ad un anno dalla scomparsa della grande artista.
A cura di Ilaria Costabile
1.466 CONDIVISIONI

Un anno fa moriva Raffaella Carrà, la più grande icona pop dello spettacolo italiano, che con la bravura e versatilità è riuscita ad entrare nelle case degli italiani, facendosi amare incondizionatamente. Il suo talento e i numerosissimi programmi di cui è stata protagonista non verranno mai dimenticati, ma è anche per questa ragione che l'ad della Rai, Carlo Fuortes, e la presidente Marinella Soldi, hanno deciso di intitolare il Centro di Produzione Rai di Via Teulada alla conduttrice bolognese.

L'omaggio della Rai a Raffaella Carrà

Una scelta dettata dalla grandezza di un personaggio come Raffaella Carrà che ha segnato la storia della televisione italiana, pioniera di tendenze e di modalità di conduzione che hanno fatto la storia del piccolo schermo. In anni e anni di carriera è stata accanto a grandi nomi dello spettacolo e ha dimostrato di essere in grado di intrattenere il pubblico con maestria e delicatezza, senza però dimenticare quella cifra ribelle che l'ha sempre contraddistinta. Per l'unicità di questo personaggio, quindi, i vertici Rai hanno voluto renderle omaggio in questo modo:

È trascorso un anno da quando Raffaella Carrà ci ha lasciati. Gran parte della sua straordinaria carriera è stata nella Rai ed è difficile immaginare un luogo di quest’azienda che non le sia legato. Abbiamo deciso di dedicare alla sua memoria il centro di produzione di via Teulada perché qui, nel 1961, Raffaella Carrà ha esordito e sempre da questi studi negli anni Ottanta ha condotto quotidianamente “Pronto Raffaella". Un programma che coinvolgeva direttamente il pubblico introducendo novità di rilievo nel modo di fare tv in una fascia oraria, quella del primo pomeriggio, allora da esplorare.

Il centro di produzione di Via Teulada ha dato inizio alla sua carriera ed è da quegli studi che più volte l'hanno vista al centro del palcoscenico che Raffaella Carrà è diventata un'icona conosciuta in tutto il mondo, anche per la sua musica così irriverente, seppur in maniera velata. L'omaggio di Fuortes e Soldi, quindi, continua:

Chiunque abbia collaborato  con Raffaella Carrà ricorda la sua passione per ogni aspetto del lavoro, il rigore professionale, la disponibilità nei confronti delle persone che erano al di là dello schermo delle televisioni. La figura di Raffaella Carrà è un patrimonio della Rai e del Paese. E’ una personalità unica nello spettacolo italiano, cantante, attrice, ballerina, conduttrice, showgirl, capace di parlare a spettatori di tutte le età e per questo ci fa piacere assegnare a questa sede storica dell’Azienda il suo nome.

1.466 CONDIVISIONI
La Rai intitola gli studi di Via Teulada a Raffaella Carrà, Milly Carlucci presenterà l'evento
La Rai intitola gli studi di Via Teulada a Raffaella Carrà, Milly Carlucci presenterà l'evento
Cristiano Malgioglio erede di Raffaella Carrà in un programma Rai in prima serata
Cristiano Malgioglio erede di Raffaella Carrà in un programma Rai in prima serata
Difficile ricordare Raffaella Carrà a un anno dalla scomparsa perché non se n'è mai davvero andata
Difficile ricordare Raffaella Carrà a un anno dalla scomparsa perché non se n'è mai davvero andata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni