5.271 CONDIVISIONI

Al Bano: “Ylenia è morta nel Mississippi, con Romina non finì per questo. Ho pensato al suicidio”

Al Bano ha ripercorso alcuni dei momenti più difficili della sua vita, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera: dalla fine del matrimonio con Romina Power alla scomparsa di Ylenia Carrisi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
5.271 CONDIVISIONI
A sinistra Romina Power e la figlia Ylenia Carrisi, a destra Al Bano
A sinistra Romina Power e la figlia Ylenia Carrisi, a destra Al Bano

Il 20 maggio, Al Bano festeggerà gli 80 anni. Il cantante si è raccontato in una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, nella quale ha ripercorso alcuni dei momenti più difficili della sua vita. Ha parlato del matrimonio finito con Romina Power e della scomparsa della figlia Ylenia Carrisi. L'artista ha precisato che i due eventi non sono collegati: "Il matrimonio con Romina non è finito per la scomparsa di Ylenia. Da tempo lo sguardo di Romina non era più quello".

Quell'episodio prima della scomparsa di Ylenia Carrisi

Al Bano ha ripercorso gli ultimi ricordi condivisi con la figlia Ylenia Carrisi prima della scomparsa: "Era una ragazza straordinaria. Studiava al King’s College di Londra. Parlava inglese, spagnolo, francese, portoghese… Ci accompagnò negli Usa, a girare un docufilm, l’America perduta. Andammo da Los Angeles a New Orleans. E lì fece l’incontro fatale. Con gli artisti di strada. Ricordo un nero, si chiamava Masakela". Così, ha continuato nel suo racconto:

Una sera la compagnia andò al cinema, ma io rimasi con Ylenia perché avevo notato qualcosa di strano. A un tratto cominciò a correre, e io dietro, lei gridava "Fermate quell’uomo vuole farmi del male", e quell’uomo ero io, gridavo: "Lasciatemi, è un problema di droga". Mi seminò, la ritrovai il mattino alle 8. A sua madre disse che aveva rischiato la vita sulle acque del Mississippi.

Il viaggio di Ylenia in Belize, dove un uomo la minacciò

Al Bano ha raccontato che pian piano "sembrò tornata la pace". Ylenia gli confidò di voler scrivere un libro e per farlo doveva trasferirsi per un po' in Belize "la patria degli homeless". L'artista le chiese di laurearsi prima di impegnarsi in questo progetto, ma non venne ascoltato: "Andò in Belize, visse in una capanna, un uomo la minacciò, lei si salvò prendendo in braccio un bambino. Così tornò a New Orleans. Diceva che non voleva frequentare gente di plastica".

Perché Al Bano è convinto che Ylenia sia morta nel Mississippi

Al Bano, dunque, è tornato con la mente al 1994, a quel Capodanno in cui Ylenia scomparve. Il cantante ritiene verosimile che la figlia sia morta nel Mississippi. Nel corso dell'intervista rilasciata al Corriere della Sera, ha spiegato il motivo:

Ho ricostruito quella notte ora per ora. Ho parlato con i testimoni. Ho incontrato Masakela, che era stato pure in galera, ma negava di avere colpe. Ho interrogato l’ultima persona che l’ha vista, il guardiano del porto. Era seduta in riva al fiume, lui la avvisò: non puoi stare qui. Ma Ylenia non se ne andava. Il guardiano insistette, allora lei gli disse ‘io appartengo alle acque', e si tuffò nel fiume, nuotando a farfalla. Lì capii che il guardiano stava raccontando la verità, perché Ylenia diceva quella frase da bambina prima di tuffarsi, e nuotava a farfalla. Ma il Mississippi non perdona. Romina non l’ha mai voluto accettare. Ma è andata così.

Il pensiero del suicidio

Al Bano crede fermamente in Dio: "L’ho sentito molte volte. Così come ho sentito il diavolo". L'artista ha ripercorso quel periodo buio, in cui aveva perso Ylenia e il matrimonio con Romina era finito. Una solitudine durata nove anni, durante i quali ha accarezzato l'idea del suicidio:

Il dolore era terribile. Pensavo che Dio mi avesse abbandonato. E con il dolore cresceva una voce che diceva: "Al Bano eliminati. Al Bano falla finita". Ho pensato al suicidio ma poi ho capito che era la voce del demonio. E ho sentito anche la presenza di Dio. Ho provato una pace profonda. Mi sono detto: "Chi sei tu per giudicare Dio? Ricordati che anche Lui ha perso un figlio".

5.271 CONDIVISIONI
Al Bano su Romina Power: "Con lei finì perché fumava troppe canne, diventò irriconoscibile"
Al Bano su Romina Power: "Con lei finì perché fumava troppe canne, diventò irriconoscibile"
Chi sono i 6 figli di Al Bano: quattro con l'ex Romina Power e due con Loredana Lecciso
Chi sono i 6 figli di Al Bano: quattro con l'ex Romina Power e due con Loredana Lecciso
Romina Power ricorda la figlia Ylenia nel giorno del compleanno: "Aspetterò per sempre il tuo ritorno"
Romina Power ricorda la figlia Ylenia nel giorno del compleanno: "Aspetterò per sempre il tuo ritorno"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni