18 Gennaio 2022
11:58

Harry Potter reunion: Rupert Grint non era davvero presente sul set, ecco il dettaglio segreto

Gli attentissimi “potterhead” hanno notato che Rupert Grint non era davvero presente sul set della reunion di Harry Potter. Ecco come hanno fatto a capirlo.

Un'infinità di lacrime e di nostalgia per tutti i fan di Harry Potter nell'assistere alla reunion per il ventesimo anniversario dal primo film, Harry Potter e la pietra filosofale, ma non abbastanza da distrarre i fan più attenti che, in quanto a tutto quello che riguarda questo mondo, hanno davvero degli occhi da lince. Da una serie di forum è partita l'osservazione circa il fatto che Rupert Grint non fosse davvero presente sul set, nonostante lo si veda all'interno della stessa stanza della sala comune di Grinfodoro insieme a Emma Watson e Daniel Radcliffe. In una scena, c'è addirittura Emma Watson e Rupert Grint che si tengono la mano.

La teoria dei fan

Gli attentissimi potterhead, questo il nome dei fan della saga nata dalla mente e dalla penna di J.K. Rowling, hanno notato una serie di inesattezze partendo dagli impegni di Ruper Grint. Al momento delle riprese, avvenute a novembre, l'attore era impegnato già in un altro set, quello di Cabinet of Curiosities, serie Netflix che si gira a Toronto. La domanda era come avesse fatto Ruper Grint a essere in due posti così lontani in un lasso di tempo così stretto. A conferma di questa teoria, i ringraziamenti tra i titoli di coda a una troupe di Toronto.

Il dettaglio con Emma Watson

E allora come è stato possibile questo lungo abbraccio tra Emma Watson e Ruper Grint? È un set diverso da quello realizzato con Daniel Radcliffe, dove pertanto Ruper Grint è stato aggiunto in fase di post-produzione. A confermare tutta questa ipotesi, uno smalto di colore diverso indossato da Emma Watson nei due set. Questo significa che l'attrice di "Piccole Donne" deve aver girato a Toronto, in un secondo momento, questa emozionante sequenza.

La scena nella sala comune di Grifondoro con Rupert Grint aggiunto in post–produzione.
La scena nella sala comune di Grifondoro con Rupert Grint aggiunto in post–produzione.

Pur non trattandosi chiaramente di un errore, questo è un altro dettaglio che ha messo la produzione in una situazione "imbarazzante" con gli attentissimi fan che avevano già scoperto che la foto utilizzata nel montaggio di Emma Watson bambina è stata scambiata con quella di Emma Roberts. Una Emma per un'altra.

Dove vedere la reunion di Harry Potter in diretta TV e in streaming con o senza Sky
Dove vedere la reunion di Harry Potter in diretta TV e in streaming con o senza Sky
Reunion del cast di Harry Potter:
Reunion del cast di Harry Potter: "Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson insieme 20 anni dopo"
Errore nella reunion di Harry Potter, Emma Watson da bambina non è lei: ecco chi è
Errore nella reunion di Harry Potter, Emma Watson da bambina non è lei: ecco chi è
52 di Videonews
Alessandra De Stefano a lutto per Davide Rebellin:
Alessandra De Stefano a lutto per Davide Rebellin: "In Italia si muore ancora in bici"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni