5 Gennaio 2022
12:12

È morta Joan Copeland, sorella di Arthur Miller ed ex cognata di Marilyn Monroe

È morta nel sonno a 99 anni, star delle soap opera e di Broadway. Era la sorella del drammaturgo Arthur Miller, che negli anni 50 sposò Marilyn Monroe. “Cambiai il mio cognome per non essere vista come la sorella di Miller”, raccontò nel 1981 al New York Times.
A cura di Giulia Turco

È morta a 99 anni Joan Copeland, attrice delle soap americane e star di Broadway. Era la sorella di Arthur Miller, leggendario drammaturgo, e cognata di Marilyn Monroe. Sul palco ha recitato in "Detective Story" e "Pal Joey" e il mondo delle serie televisive l'ha vista recitare in "Una vita da vivere" e "Aspettando il domani". A dare la notizia della sua scomparsa, nella mattinata del 4 gennaio, è il figlio Eric il quale all'Hollywood Reporter ha raccontato che la donna si è spenta nel sonno nella sua casa di Manhattan a Central Park West.

La carriera di Joan Copeland

Oltre ad essere stata uno dei primi membri dell'Actor Studio, Joan Copeland ha avuto una brillante carriera nelle soap opera statunitensi. Tra i suoi ruoli principali in tv, quello delle gemelle Maggie e Kay in "Love of Life" della CBS e quello di Andrea in "Whiting in Search for Tomorrow". Nel 1958 sul palcoscenico di Broadway recitò in Detective Story di Sidney Kingsley insieme a Ralph Bellamy ed Edward Binns. Fu la sostituta di Katharine Hepburn nel ruolo di Coco Chanel nel musical "Coco", in scena nel 1970 e nel 1976 in "Pal Joey" sostituì Eleanor Parker nel ruolo di Vera Simpson.

Sorella di Arthtur Miller e cognata di Marilyn Monroe

"Fin da quando ero una bambina ho avuto l'ossessione del palcoscenico", ha raccontato Copeland in un'intervista al New York Times nel 1981. "Era come un grande sogno, come i bambini che vogliono volare sulla luna oggi. Forse sono stato inconsciamente influenzato da mio fratello. Ce l'aveva fatta. Volevo disperatamente uscire dalla tristezza in cui vivevo". Scelse Joan Copeland come nome d'arte: “Non volevo Miller, per ovvie ragioni: non volevo scambiare il nome di mio fratello". Nonostante la fama di Arthur Miller che dal 1956 al 1961 fu sposato con Marilyn Monroe, Copeland ha voluto segnare la propria strada: "Ho dovuto fare un provino per molte delle sue opere teatrali, e lui mi ha sempre trattata come un'attrice, non come una sorella".

Alessandro D'Amico, ex di Uomini e Donne: "Ho donato un rene a mia sorella e le ho salvato la vita"
Alessandro D'Amico, ex di Uomini e Donne: "Ho donato un rene a mia sorella e le ho salvato la vita"
Morta Paola Toeschi, moglie dell'ex Pooh Dodi Battaglia: "Un dolore straziante"
Morta Paola Toeschi, moglie dell'ex Pooh Dodi Battaglia: "Un dolore straziante"
3.017 di Videonews
È morta la moglie di Dodi Battaglia, l'ex Pooh: "Ci ha lasciati dopo una lunga malattia"
È morta la moglie di Dodi Battaglia, l'ex Pooh: "Ci ha lasciati dopo una lunga malattia"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni