14 Gennaio 2023
19:56

Brendan Fraser potrebbe riprendere il ruolo di Rick O’Connell nella saga “La Mummia”

Dopo il successo di “The Whale”, l’attore potrebbe riprendere il ruolo di Rick O’Connell: “Sarebbe il nuovo Indiana Jones”.

Indiana Jones e la ruota del destino dovrebbe essere l'ultimo film in cui Harrison Ford interpreterà il suo iconico personaggio. Sarà il quinto film della saga e poi, presumibilmente, non dovrebbero più esserci film con Indiana Jones. Secondo una suggestione di ScreenRant, l'unico character, l'unico personaggio in grado di prendere il posto di Indiana Jones sarebbe il Rick O'Connell della saga de "La Mummia". In parole povere, il ritiro di Harrison Ford potrebbe permettere a Brendan Fraser di riportare a sua volta in vita il personaggio degli anni 2000.

Il successo con The Whale

Brendan Fraser è letteralmente rinato catturando i riflettori per "The Whale", film che potrebbe regalargli la statuetta più ambita, Miglior attore protagonista, ai prossimi Oscar. In The Whale (regia di Darren Aronofsky), Brendan Fraser è Charlie, un insegnante di inglese che deve confrontarsi con i propri fantasmi e un amore mai rivelato che lo tormentano da anni, nonché con un rapporto irrisolto con la figlia adolescente, per un’ultima possibilità di redenzione. Secondo quanto anticipato dallo stesso Brendan Fraser a Variety, lui sarebbe disponibile a riprendere il personaggio che ha interpretato in tre film: "La mummia" (1999), "La mummia – Il ritorno" (2001) e "La mummia – La tomba dell'Imperatore Dragone" (2008).

La storia de "La mummia"

Brendan Fraser e Rachel Weisz ne
Brendan Fraser e Rachel Weisz ne "La mummia – il ritorno".

Il primo film de "La mummia" arriva nel 1999. In Italia, il film incassò 10 milioni di euro. In tutto il mondo, ha incassato 416 milioni di dollari, di cui 155.5 solo in Nordamerica. Il sequel "La mummia – Il ritorno", nel 2001, ha incassato 435 milioni di dollari in tutto il mondo, incassando però solo 6.7 milioni di euro in Italia. Nel weekend di apertura negli States, diventò il secondo film con incasso più alto in apertura con 70.1 milioni di dollari, restando dietro solo a "Jurassic Park – Il mondo perduto". Il terzo e ultimo film, "La mummia – La tomba dell'Imperatore Dragone", incassò nel mondo 298 milioni di dollari nel 2008. In Italia incassò poco più di 5 milioni di euro. Nel 2017, si è cercato di rilanciare il franchise con un film con Tom Cruise protagonista e che avrebbe dovuto rilanciare il "Dark Universe" della Universal. Gli scarsi incassi hanno poi spinto alla cancellazione del progetto.

Brendan Fraser dopo la nomination agli Oscar per The Whale:
Brendan Fraser dopo la nomination agli Oscar per The Whale: "Un ruolo che mi ha cambiato la vita"
Critics Choice Awards, Brendan Fraser in lacrime:
Critics Choice Awards, Brendan Fraser in lacrime: "Abbiate la forza di rialzarvi, cercate la luce"
The Whale, il film con Brendan Fraser favorito agli Oscar esce il 23 febbraio
The Whale, il film con Brendan Fraser favorito agli Oscar esce il 23 febbraio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni