Festival di Sanremo 2022
4 Febbraio 2022
15:00

Chi sono i Calibro 35, la band con Rkomi al Festival di Sanremo 2022

Dopo aver composto la colonna sonora di “Blanca”, i Calibro 35 arrivano all’Ariston nella serata cover con Rkomi, esibendosi in un medley di Vasco Rossi.
A cura di Vincenzo Nasto
Calibro 35 Sanremo 2022, foto di @calibro35 Instagram
Calibro 35 Sanremo 2022, foto di @calibro35 Instagram
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

Dalla colonna sonora della serie tv Rai 1 "Blanca" al Festival di Sanremo 2022 in pochi mesi: è il destino della storica band funk jazz Calibro 35, che il prossimo 4 febbraio sarà presente sul palco dell'Ariston insieme all'artista del 2021 Rkomi. Il rapper di Calvairate ha infatti invitato la band milanese a esibirsi con lui sul palco per un medley di Vasco Rossi, un esercizio di avvicinamento alle sonorità rock che era stato già intravisto in "Taxi Driver", il disco più venduto in Italia nel 2021. In questi giorni i Calibro 35 sono sulla bocca di tutti anche per la loro partecipazione nella serie tv Rai del momento, "Blanca" con Maria Chiara Giannetta, di cui il gruppo ha curato la colonna sonora.

Chi sono i Calibro 35, tutti i membri della band funk-jazz a Sanremo 2022

Il progetto Calibro 35 nasce nel 2008, quando Enrico Gabrielli, Massimo Martellotta, Fabio Rondanini e Luca Cavina, oltre a Tommaso Colliva alla produzione, decidono di intraprendere un percorso dedicato alle colonne sonore italiane degli anni 60 e 7o. Una collaborazione che nasce dai riferimenti cinematografici e che vede nel nome della band un richiamo molto chiaro: infatti la parola calibro richiama al periodo del poliziesco italiano degli anni d'oro, mentre il numero 35 simboleggi i millimetri della pellicola cinematografica. Un progetto che funge anche da catalizzatore di generi musicali, dal soul al funk, al rock e al jazz. Il primo risultato sono la partecipazioni a numerosi festival italiani, per poi intraprendere nel 2009 il primo tour negli Stati Uniti, dove suonano a Los Angeles e New York.

I successi dei Calibro 35 e la colonna sonora di Blanca

Nel frattempo arriva l'esibizione agli Eurosonic di Groninga, punto di partenza per la pubblicazione del loro secondo album in studio del 2010: "Ritornano quelli di… Calibro 35". Dal disco sono estratti classico come "Milano odia: la polizia non può sparare" e il brano viene distribuito anche in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, un mercato sempre più aperto a quelle sonorità, e che nel trentennio precedente era stato investito dal filone cinematografico degli spaghetti western. Nel febbraio 2012 viene pubblicato il terzo album della band: "Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale". Il disco contiene dieci tracce originali firmate Calibro 35 ed è il primo realizzato a New York, negli studi Brooklyn Recording e Mission Sound. Alla fine saranno sette gli album pubblicati dal 2008 al 2021, con l'ultimo in ordine di tempo "Momentum" pubblicato nel 2020: il 2021 è anche l'anno in cui la band ritorna in prima serata su Rai 1 con la colonna sonora di "Blanca", la serie tv con Maria Chiara Giannetta.

Rkomi e i Calibro 35 cantano Vasco Rossi a Sanremo 2022

Sul palco dell'Ariston, il prossimo 4 febbraio, Rkomi, accompagnato dai Calibro 35, si esibiranno in un medley di Vasco Rossi, una collaborazione che promette scintille. Rkomi ha giustificato questa scelta, affermando: "Io sono un grande fan di Vasco e del cantautorato italiano. In un primo momento ho pensato a Dalla, poi a Battisti e a Rino Gaetano. Poi avevo in testa ‘A muso duro’ di Bertoli, ma la porta in gara Sangiovanni. Allora sono planato su Ivano Fossati, che al momento per me è uno dei punti fermi più importanti, ma non trovavo il pezzo giusto. Alla fine ha vinto Vasco perché si avvicina di più a quello che sono: canta, ma non è solo un cantante. Rappa, ma non è un rapper. Vorrei assomigliargli".

569 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni