511 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2023
25 Novembre 2022
19:55

Amadeus: “Annuncerò i Big di Sanremo domenica 4 dicembre”, ecco dove e a che ora svelerà i nomi

L’attesa sta per finire. Amadeus ha svelato la data e l’ora in cui annuncerà i nomi dei Big del Festival di Sanremo 2023.
A cura di Daniela Seclì
511 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2023

Amadeus ha partecipato a un incontro alla Milano Music Week. Il tema era quello caldo del Festival di Sanremo 2023 che andrà in onda dal 7 all'11 febbraio. Il direttore artistico e conduttore della kermesse canora dei record, ha svelato finalmente quando verranno annunciati i big. Gli appassionati del Festival potranno conoscere gli artisti in gara domenica 4 dicembre: “Le selezioni dei Big? Siamo a buon punto. Il 30 novembre finisce il termine per presentare il brano. C’è tanta musica. Posso dire che rivelerò la lista dei Big domenica 4 dicembre al Tg1 delle 13:30”.

Amadeus privilegerà la canzone al nome dell'artista

Amadeus ha spiegato che anche quest'anno, la sua priorità saranno le canzoni più che gli artisti. Il conduttore non ha dubbi, è il brano a sancire il successo del cantante e non viceversa: “Questo è il mio concetto: quello che rimane è la canzone, io devo partire dalla canzone. Rimane per sempre e la storia ci insegna questo, le canzoni portano al successo gli artisti. In passato l’interesse per le canzoni del Festival sfumava dopo poche settimane, oggi invece vengono richieste anche dopo 8 – 9 mesi. Il mio lavoro si basa sulla realtà discografica, il punto di partenza devono sempre essere i brani non i nomi dei cantanti”. Quindi ha rivolto un ringraziamento a Rai1 e alle case discografiche per la collaborazione che non gli fanno mai mancare:

Ringrazio RaiUno, ma ringrazio anche la discografia, probabilmente capiscono che io ci metto tanta dedizione e scelgo con tanta onestà, perché scelgo pensando a cosa possa piacere al pubblico e partendo dai giovani, quindi trovo tanta collaborazione e fiducia. […] Ho sempre sognato di diventare presentatore e di condurre Sanremo, ma dato che non c’è una scuola per diventare presentatore sono partito dalla radio, passione che ho iniziato a coltivare fin dall’età di 16 anni.

Il conduttore a caccia di prestigiosi artisti internazionali

Il conduttore ha anche svelato che quest'anno in cui il Covid sembra avere allentato leggermente la sua morsa, tenterà di portare degli artisti internazionali sul palco: "Non avrò super ospiti italiani, a meno che non abbiano 70 anni d'età. […] Mi piacerebbe recuperare la presenza di artisti internazionali ospiti al Festival di Sanremo, negli ultimi due anni non ho potuto farlo. Quest’anno stiamo lavorando per cercare di riportare qualche artista internazionale".

511 CONDIVISIONI
372 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni