olio di palma

All'improvviso, delle grosse sfere bianche di consistenza gelatinosa sono state ritrovate in alcune spiagge della Gran Bretagna, per la precisione a Margate, Thanet, Brighton, Bournemouth e sull'Isola di Wight. Sin da subito si è diffuso il panico nelle zone interessate perché nessuno sapeva né di cosa potesse trattarsi, tantomeno se quelle bolle gelatinose potessero in qualche modo essere tossiche per animali, adulti e bambini. Le autorità del luogo hanno invitato gli abitanti a segnalare la presenza di queste sfere, che sono caratterizzate da un acre odore di diesel, e di fare molta attenzione a non venire a contatto con le strane sostanze.

Successivamente il dottor Marc Abraham, veterinario, ha dichiarato in televisione che a suo parere quelle strane palle bianche potrebbero essere formate da olio di palma. "Queste cose possono causare problemi su due livelli, il primo è gastrico, il secondo è per quanto riguarda le ostruzioni da corpo estraneo. Siccome l'olio di palma è gelatinoso, può depositarsi nell'esofago e richiedere un intervento chirurgico di emergenza. Se pensate che il vostro cane abbia ingerito qualcosa che non dovrebbe dovuto, contattate immediatamente il veterinario", ha avvertito. E in effetti, nel 2014, delle sfere bianche del tutto simili a quelle apparse in Gran Bretagna in questi giorni furono ritrovate sulle spiagge della Cornovaglia e un veterinario della zona effettuò un trattamento sanitario a cinque cani che erano crollati dopo aver ingerito la sostanza, salvando loro la vita.