Quale compro
10 Settembre 2021
15:52

Cosa comprare per la scuola materna: la lista di tutto l’occorrente

Cosa serve per la scuola materna? Qual è l’occorrente che non può mancare nello zainetto del vostro bambino? Ogni asilo fornisce un proprio elenco dove è indicato tutto il materiale didattico utile per affrontare l’intero anno scolastico. Ci sono, però, delle cose indispensabili e utili a tutti come il grembiule, uno zaino, un sacchetto con il nome del bambino ed un cambio di vestiti puliti. Vediamo insieme cosa mettere nello zaino dei vostri bambini per il primo giorno di scuola dell’infanzia.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

L'anno scolastico sta per ricominciare e si avvicina il primo giorno di scuola anche per i bambini con un età compresa tra i 3 e i 5 anni che frequentano la scuola materna. Ma cosa occorre comprare per la scuola dell'infanzia? Tra pennarelli, matite, pastelli, astucci, cestino, zaino e grembiuli il rischio di dimenticare accessori indispensabili è dietro l'angolo. Mamma e papà si domandano cosa servirà al loro bambino, i dubbi assalgono soprattutto i genitori dei più piccoli che dovranno affrontare il primo giorno di asilo.

Molte delle cose richieste potranno essere lasciate a scuola nell'armadietto del bambino, che gli verrà assegnato già il primo giorno. Qui potrà riporre tutto: dal materiale di cancelleria al sacchetto con i vestiti puliti per il cambio. Ovviamente, ogni asilo fornisce ai genitori una lista dove è indicato il materiale didattico necessario per l'anno scolastico specificando quali cose saranno fornite dalla scuola e quali invece è necessario procurarsi.

Un consiglio è quello di coinvolgere i bambini nella preparazione dello zaino: questo potrebbe aiutarli a vivere il ritorno a scuola in maniera serena e, quindi, anche nel momento del distacco dai genitori non ci saranno pianti e urla.

Qui di seguito vi forniamo un elenco di cose generiche che serviranno già dal primo giorno di scuola. Vediamo insieme quali sono e cosa mettere nello zainetto.

Tutto ciò che occorre per il primo giorno di scuola dell’infanzia

Buonumore, gentilezza e voglia di imparare: queste sono le cose che ogni bambino dovrebbe portare con sé quando inizia la scuola. Ci sono poi altre cose materiali che gli saranno utili per la creazione dei lavoretti e di tutte le altre attività che svolgerà a scuola. Di seguito troverete una lista delle cose richieste da tutte le scuole dell'infanzia da acquistare e portare all'asilo già dal primo giorno.

1. Zainetto o trolley

La prima cosa da acquistare è proprio uno zaino. Infatti, anche se all'asilo i bambini non devono portare molti libri e quaderni, lo zaino è utile per trasportare la merenda, il bicchiere, il piatto e la tovaglietta. Ovviamente, è meglio scegliere uno zaino piccolo che non pesi troppo e che sia poco ingombrante. I modelli, in genere, sono due: c'è il classico zaino a spalla oppure il trolley, la scelta dipende dal vostro gusto personale. Generalmente, il trolley è usato dai bambini delle elementari per evitare di portare tutto il peso dei libri sulla schiena, ma esistono comunque tanti modelli più piccoli adatti anche ai bambini dell'asilo. Online sono disponibili diversi modelli con varie fantasie e disegni. I bambini solitamente amano quelli che raffigurano i loro personaggi dei cartoni animati preferiti, come questo zaino dei Paw Patrol, o i personaggi Disney, come questo zaino di Minnie.

2. Grembiule

Insieme allo zaino, il grembiule è la prima cosa da acquistare prima di iniziare la scuola. Per la scuola dell'infanzia in genere non sono richiesti dei colori in particolare, ma è possibile acquistare quello che più ci piace o che piace al bambino/a. I modelli disponibili in commercio sono davvero tanti, come questo grembiule di KLOTTZ a quadretti bianco e rosa, disponibile in diversi colori, adatto sia per maschietto che per femminuccia. Rosa, blu, bianco o nero, l'importante è acquistarne la giusta quantità, cioè almeno 3. I bambini durante l'anno svolgeranno tanti lavoretti, coloreranno e mangeranno a scuola, quindi potrebbero sporcarsi e macchiarsi di frequente. Avere 3 grembiulini sarà utile per non restarne mai sprovvisti.

3. Prodotti di Cancelleria: acquarelli, pastelli e pennarelli per i lavoretti

Il materiale di cancelleria non sempre è richiesto dalle scuola perché ci sono alcuni istituti che lo forniscono a tutti i bambini. Ad ogni modo, se così non dovesse essere sarà necessario acquistarlo. Le cose usate, generalmente, dai bambini così piccoli sono: pennarelli, pastelli, matite, gomme, pastelli a cera, colla stick e forbici dalla punta arrotondata. Nella sezione dedicata di Amazon troverete tutto il materiale didattico di cancelleria necessario per il vostro bambino.

Per facilitarvi l'acquisto, vi forniamo una lista contenente tutto il materiale di cancelleria utile per la scuola materna. Il suggerimento è quello di acquistare i prodotti in kit o in confezioni, così da averne sempre a disposizione. Ecco il materiale più sicuro, di qualità e adatto ai più piccoli.

4. Set con piatto e bicchiere

Sicuramente tra le cose da acquistare non può mancare un set con il bicchiere e il piatto. Infatti, queste stoviglie sono indispensabili per l'ora della merenda che è il momento più amato dai bambini. Ovviamente, il consiglio è di scegliere un set realizzato in plastica dura, un materiale adatto ai bambini piccoli perché è difficile che si rompa ed è facile da maneggiare perché molto leggero. Se il vostro bambino mangerà a scuola, allora, vi consigliamo di sceglierne uno che comprenda anche la forchetta e il cucchiaio. Infine, potrebbe essere utile anche una tovaglietta da mettere sopra al banchetto durante i pasti per modo garantire una maggiore igiene. Tra i migliori set da pranzo e merenda, vi segnaliamo questo delle di Minnie per bimba e questo di Spiderman per bimbo.

5. Salviette umidificate, sapone e spazzolino per l'igiene personale

Indispensabile anche tutto l'occorrente per l'igiene personale del bambino. Infatti, molte scuole chiedono ai genitori di portare una scorta di salviettine umidificate da usare per pulire le manine e il viso del bambino, pacchetti di fazzoletti di carta, sapone liquido per le mani, lo spazzolino elettrico, per lavare i denti dopo il pranzo, se è previsto che il piccolo mangi a scuola, e un piccolo asciugamano. Generalmente, questi oggetti vengono conservati nell'armadietto personale del bimbo. Ogni volta che le scorte saranno terminate, le maestre avviseranno i genitori che dovranno provvedere a rifornirle. Per quanto riguarda lo spazzolino elettrico vi consigliamo Oral-B Kids con personaggi Disney oppure Philips Sonicare ForKids, entrambi adatti ai bambini dai 3 anni in su. Se, invece, volete fare una scorta di salviettine umidificate, vi consigliamo HiPP Babysanfit per viso e mani o le salviettine detergenti di Chicco, tra i prodotti più delicato disponibili in commercio.

6. Astuccio

Dove raccogliere tutti i pennarelli, i pastelli e i colori del tuo bambino? Un'ottima idea è acquistare un astuccio capiente, diviso in più comparti dove avere tutto il materiale ordinato in modo da non perdere nulla. I modelli proposti online sono davvero tanti: colorati, vivaci e ispirati ai cartoni animati e ai personaggi Disney più amati dai più piccoli. Ecco due esempi: l'astuccio delle LOL Surprise e quello triplo degli Avengers.

7. Sacca per il cambio

I lavoretti, la merenda, il pranzo o qualche altro incidente di percorso potrebbe rendere necessario cambiare il vostro bambino durante la giornata scolastica. Per questo motivo, è importante che i bambini abbiano nell'armadietto un sacca per il cambio con i vestiti puliti. Questo deve contenere: 1 pantalone, 1 maglietta, 1 mutandina, 1 canottiera e 1 paio di calze. Talvolta, può essere richiesto anche di portare un paio di pantofoline o calzini antiscivolo. Il consiglio che vi diamo è di preferire abiti comodi, che i bambini possono indossare anche da soli senza l'aiuto delle maestre. Online la scelta è veramente molto ampia e, tra le diverse sacche disponibili, vi suggeriamo questa personalizzabile con il nome del bambino di Ferocity, disponibile in vari colori.

8. Cartelline rigide, quaderni, blocco da disegno per le attività quotidiane

Quaderni, buste trasparenti per raccogliere i fogli, album da disegno, cartelline rigide con elastico e risme di fogli per le fotocopie sono le cose richieste in quasi tutte le scuole. Questo materiale didattico è fondamentale per l'attività quotidiana dei più piccoli che impareranno nel corso dei tre anni a scrivere e a leggere le lettere e i numeri, a disegnare le forme e a riconoscere i colori. Nella sezione dedicata su Amazon è possibile acquistare dei formati convenienza che, oltre a farvi risparmiare, vi eviteranno il disturbo di dover comprare ogni volta quello che manca.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori idropulsori dentali: 21 modelli per prendersi cura dell'igiene orale
Migliori idropulsori dentali: 21 modelli per prendersi cura dell'igiene orale
Offerte tech su eBay: fino al 600€ di sconto su grandi e piccoli schermi
Offerte tech su eBay: fino al 600€ di sconto su grandi e piccoli schermi
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni