55 CONDIVISIONI

Virginia Sanjust ancora a processo, denunciata dalla sorella per una tentata estorsione da 15 euro

Dichiarata seminferma di mente nella sentenza di un altro processo, Virginia Sanjust è stata denunciata dalla sorella per una tentata estorsione da 15 euro. Le avrebbe chiesto i soldi in cambio delle chiavi dell’automobile, che aveva rubato nel suo appartamento.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Enrico Tata
55 CONDIVISIONI
Immagine

L'ex annunciatrice Rai Virginia Sanjust di Teulada di nuovo a processo. L'accusa, questa volta, è di estorsione e furto e denunciarla è stata la sorella nel 2022. Secondo quest'ultima, Virginia le avrebbe chiesto 15 euro per restituirle le chiavi dell'auto che aveva rubato in casa. Tecnicamente un'estorsione, anche se si tratta di una piccola somma di denaro.

Tra l'altro, Sanjust è stata assolta in appello in un altro procedimento che la riguardava perché è stata dichiarata seminferma di mente. Il processo riguardava anche in questo caso una tentata estorsione, stavolta ai danni della nonna. Nel marzo del 2020 l'ex annunciatrice Rai aveva chiesto alla signora circa 10 euro e al rifiuto di lei aveva devastato l'appartamento, rompendo oggetti e suppellettili.

Lo scorso 16 ottobre, ancora, Virginia è stata condannata a due mesi e venti giorni per direttissima, poiché sorpresa a frugare all'interno di un'automobile. "Mia madre sta male, gli ospedali l'hanno cacciata proprio nel momento del bisogno. Ecco perché frugava in un'auto", aveva spiegato il figlio, suo amministratore di sostegno.

Secondo il ragazzo, prima di essere sorpresa a frugare in una macchina, la donna "si era presentata da sola al reparto di Psichiatria dell’ospedale Sant’Andrea. Nessuno si è preso cura di lei un dirigente ha chiamato noi famigliari per chiederci di venirla a prendere, come fosse "un pacco" indesiderato e non una paziente bisognosa. Io però ero in Toscana e non ho potuto raggiungerla, così l'hanno fatta allontanare. Fino a quando non è stata fermata dai carabinieri per strada. Questo sistema non accoglie, non cura, non aiuta, chi ha bisogno".

L'avvocato della donna aveva aggiunto: "Presenterò ai giudici la documentazione che attesta il suo stato di salute. Virginia infatti è stata dichiarata seminferma di mente nel precedente processo in cui è stata assolta dall'accusa di tentata estorsione alla nonna".

55 CONDIVISIONI
Aggredisce un ristoratore con forchetta e coltello: 51enne denunciata per tentato omicidio
Aggredisce un ristoratore con forchetta e coltello: 51enne denunciata per tentato omicidio
Irruzione notturna nella scuola elementare al Pigneto, denunciati 5 minorenni fra i 13 e i 15 anni
Irruzione notturna nella scuola elementare al Pigneto, denunciati 5 minorenni fra i 13 e i 15 anni
Teatro di Roma annuncia indagine interna dopo inchiesta di Fanpage.it su ricatti e sessismo
Teatro di Roma annuncia indagine interna dopo inchiesta di Fanpage.it su ricatti e sessismo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views