1.881 CONDIVISIONI
8 Giugno 2022
13:29

Venditti al Giulio Cesare per l’ultimo giorno di scuola, canta Notte prima degli esami in aula magna

Antonello Venditti ha fatto una sorpresa agli studenti del suo liceo, il Giulio Cesare, al quale ha dedicato anche una delle sue canzoni più famose.
A cura di Natascia Grbic
1.881 CONDIVISIONI

"Eravamo trentaquattro quelli della III E…". Così inizia una delle canzoni più celebri di Antonello Venditti, ‘Giulio Cesare', dedicata agli anni passati nella scuola di Roma, che lo hanno fatto crescere e maturare. E, come nel 1966, oggi Antonello Venditti ha varcato la porta del liceo nell'ultimo giorno di scuola, per salutare i ragazzi e ricordargli che "gli anni non si comprano". Antonello Venditti è stato accolto dagli studenti con urla e applausi. "È la prima volta che partecipo all'ultimo giorno di scuola del Giulio – spiega il cantante mentre fa un video su Instagram – È una sorpresa più per me che per voi, che figata". All'iniziativa era presente anche il direttore generale della Siae Gaetano Blandini, che ha si è rivolto a Venditti salutandolo come uno dei "pezzi più importanti della nostra storia".

Venditti al Giulio Cesare: l'applauso degli studenti

La visita di Antonello Venditti ha fatto piacere a tutti, studenti e personale scolastico. In tanti lo hanno accolto con un'ovazione, felici di questa sorpresa nel loro ultimo giorno di scuola. Una delle sue canzoni più famose, Giulio Cesare, è proprio dedicata agli anni passati in quella scuola, quando era solo un ragazzo e non ancora il famoso cantautore che avrebbe fatto sold out ai concerti. Venditti, nell'aula magna del Giulio Cesare, si è seduto al pianoforte e ha cantato ‘Notte prima degli esami', davanti a una platea di studenti che ha cantato insieme a lui. "Oggi è stata una bellissima giornata: abbiamo festeggiato con questi ragazzi l’ultimo giorno di scuola e abbiamo consegnato ad Antonello Vendittiuna lastra con il deposito della sua canzone ‘Notte prima degli esami’, un brano certamente iconico per intere generazioni di ragazze e ragazzi che si apprestano a fare la maturità", ha dichiarato all'agenzia Dire Blandini.

1.881 CONDIVISIONI
I consiglieri di Roma Capitale si aumentano lo stipendio: da 2mila a 3500 euro al mese
I consiglieri di Roma Capitale si aumentano lo stipendio: da 2mila a 3500 euro al mese
Infermiere trovato morto all'ospedale Grassi di Ostia con una flebo al braccio
Infermiere trovato morto all'ospedale Grassi di Ostia con una flebo al braccio
Ancora morti sul lavoro a Roma: operaio di 47 anni schiacciato da pannelli di legno perde la vita
Ancora morti sul lavoro a Roma: operaio di 47 anni schiacciato da pannelli di legno perde la vita
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni