2.711 CONDIVISIONI
Elezioni comunali Roma 2021
17 Giugno 2021
12:19

Sondaggi elezioni comunali Roma 2021: Michetti primo, ma centrosinistra a ballottaggio. Raggi fuori

Pubblicato un sondaggio Bidimedia sulle elezioni comunali a Roma in programma a ottobre 2021. Il candidato del centrodestra, Enrico Michetti, sarebbe davanti agli altri candidati. Segue il candidato del centrosinistra e al terzo posto, fuori dal ballottaggio, la sindaca uscente della Capitale, Virginia Raggi.
A cura di Enrico Tata
2.711 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Enrico Michetti avanti, il candidato del centrosinistra alle spalle e Virginia Raggi fuori dal ballottaggio. Secondo un sondaggio realizzato da BiDiMedia, Michetti potrebbe arrivare davanti a tutti al primo turno delle elezioni comunali di Roma in programma a ottobre. Al secondo posto c'è il candidato del centrosinistra, ancora da decidere visto che domenica 20 giugno si terranno le primarie. I giochi, quindi, sono ancora tutti da fare, anche nel campo dei sondaggi. È vero che Roberto Gualtieri è il netto favorito della competizione interna alla sinistra, ma nelle domande ai potenziali elettori il suo nome, per ovvie ragioni, non è mai esplicitamente pronunciato. L'eventuale vittoria di Gualtieri alle primarie, quindi, potrebbe attrarre più elettori oppure, viceversa, causare un calo del centrosinistra nei sondaggi. Magari proprio a vantaggio di Carlo Calenda, quarto nel sondaggio di Bidimedia. Fuori dal ballottaggio resterebbe la sindaca uscente, Virginia Raggi.

Elezioni Roma, il sondaggio: "Michetti al 28%, centrosinistra al 27%"

Michetti è accreditato del 28,5 per cento, il candidato del centrosinistra del 27 per cento, Raggi del 21,4 per cento e Calenda del 14,9 per cento. Al quinto posto la candidata Monica Lozzi, ex Movimento 5 Stelle e presidente del Municipio VII, con l'1,9 per cento e al sesto posto Paolo Berdini, ex assessore all'urbanistica di Virginia Raggi, con l'1,5 per cento.

Per quanto riguarda il voto ai partiti, Pd, Fratelli d'Italia e Movimento 5 Stelle si contenderebbero il primo posto: rispettivamente 18,4 per cento, 19 per cento e 19 per cento. Segue la Lega al 7,5 per cento e poi Azione di Carlo Calenda al 7 per cento. Buone le performance delle due liste di sinistra: Sinistra Italiana e Liberare Roma, al 3,6 e al 3,3 per cento. Italia Viva al 3,1 per cento.

Gualtieri: "Al ballottaggio io e Michetti"

Gualtieri è intervenuto oggi ad Omnibus su La 7 e ha ammesso che "il centrodestra è forte, ce lo dicono i sondaggi". Secondo l'ex ministro, "siamo testa a testa al primo turno. Verosimilmente ci scontreremo al ballottaggio, anche se la destra ha fatto male a questa città. Michetti appare persona mite e sono contento che abbia dismesso i panni del tribuno no vax che indossava fino a pochi giorni fa. Ma io , più dei discorsi incendiari che faceva contro i vaccini sono preoccupato di chi l'ha candidato. Ovvero la Lega di Matteo Salvini". Se Gualtieri e questo sondaggio BiDiMedia avessero ragione, l'eventuale candidato del centrosinistra (che come ricordato deve ancora passare per le primarie di domenica 20) dovrà rivolgersi al secondo turno agli elettori 5 Stelle. In una recente intervista ha detto che non ci sarà alcun apparentamento al ballottaggio con i 5 Stelle e che quindi, in caso di vittoria, nessun esponente del Movimento entrerà a far parte della sua giunta.

2.711 CONDIVISIONI
390 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni