14 Gennaio 2022
7:53

Sciopero dei mezzi a Roma oggi 14 gennaio 2022: corse ridotte metro A, chiusa Termini-Centocelle

Lo sciopero del trasporto pubblico comincerà alle 8.30 a Roma ma anche in altre città d’Italia. L’agitazione avrà la durata di quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30. Non sono garantiti bus e metro.
A cura di Natascia Grbic

Inizia oggi alle 8.30 lo sciopero del trasporto pubblico a Roma. Promosso dalla Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotramvieri per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, avrà la durata di quattro ore e terminerà alle 12.30. "Metro A, attiva con riduzione di corse. Metro B/B1, Metro C e Roma-Lido, servizio regolare. Roma-Viterbo, tratto urbano attivo, corse ridotte. Termini-Centocelle, verso chiusura (ultima partenza da Centocelle ore 8.28 e da Termini ore 9.05)", comunica Atac in una nota.

Prima delle 8.30 e dopo le 12.30, il servizio è invece garantito. Lo sciopero è stato indetto a livello nazionale e interesserà diverse città italiane: sono previsti disagi in mattinata per quanto riguarda gli autobus, la metropolitana, ma anche le linee gestite da Roma TPL e Cotral. Quello di oggi, venerdì 14 gennaio, è il primo sciopero del trasporto pubblico del 2022. Ciò che i lavoratori chiedono, è il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, scaduto il 21 dicembre 2017.

Le ragioni dello sciopero dei mezzi del 14 gennaio

In una nota, i sindacati spiegano le ragioni dello sciopero di oggi, venerdì 14 gennaio. "Rivendichiamo il rinnovo del contratto per il miglioramento delle condizioni di lavoro e per un incremento salariale per i lavoratori di un servizio essenziale, costituzionalmente garantito e centrale nei programmi di ripresa economica, transizione ecologica e miglioramento della qualità della vita nei centri urbani”. Quello del contratto è un punto rivendicato dai sindacati da diversi anni. Finora questo è stato rinnovato con un accordo ponte fino al 2020, anch'esso scaduto. I lavoratori chiedono maggiori sicurezze a livello contrattuale e la garanzia del contratto.

Non garantito servizio biglietterie e ascensori

In queste quattro ore di sciopero, oltre alle corse che passeranno inevitabilmente in numero ridotto, non è garantito nemmeno il servizio di biglietterie, scale mobili, ascensori e montascale all'interno della linea metropolitana. Le stazioni, al momento, dovrebbero comunque rimanere aperte. Prima delle 8.30 e dopo le 12.30, come detto, il servizio tornerà alla normalità e le corse saranno ripristinate.

Sindacati sul piede di guerra: annunciato sciopero dei trasporti a Roma per il 14 gennaio 2022
Sindacati sul piede di guerra: annunciato sciopero dei trasporti a Roma per il 14 gennaio 2022
Sciopero dei trasporti a Roma venerdì 14 gennaio: a rischio bus e metro
Sciopero dei trasporti a Roma venerdì 14 gennaio: a rischio bus e metro
Sciopero a Roma oggi 14 gennaio 2022: orari e fasce garantite di bus, metro e treni
Sciopero a Roma oggi 14 gennaio 2022: orari e fasce garantite di bus, metro e treni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni