Chiudono i Roma Store, rimasti solo in sei nella Capitale. Via del Corso, piazza Colonna, via Arenula, viale Marconi, Valmontone Outlet e Parco Commerciale Da Vinci, sono i negozi in cui è ancora possibile acquistare magliette, tra le quali la nuova maglia presentata per la stagione 2020-2021 e lanciata il 22 luglio. Come riporta Il Tempo, ad abbassare le saracinesche sono i negozi di via Nazionale, via Appia, viale della Primavera, via Tuscolana, via di Portonaccio, Centro Commerciale Euroma 2, Centro Commerciale Dima, Centro Commerciale La Romanina e Area Commerciale Parchi della Colombo, che salutano i clienti dal cuore giallorosso. Si tratta in parte di una decisione presa per far fronte all'emergenza coronavirus, sia nello specifico di un cambio di rotta che vedrebbe l'intenzione da parte della società di mantenere meno negozi e più di proprietà, dopo la recissione consensuale dell'accordo con la Nike.

Apre un nuovo As Roma Store a Ottaviano

Nonostante le chiusure arriva la lieta notizia dell'apertura di un nuovo As Roma Store a Ottaviano. Per quanto riguarda gli ingressi agli stadi durante le partite il Governo non si è ancora pronunciato al riguardo e si attendono novità in vista della scadenza del dpcm del 31 luglio 2020, data fino alla quale è in vigore lo stato d'emergenza. Le società calcistiche prmono per riaprire gli stadi ai tifosi in sicurezza, l'ipotesi potrebbe essere consentirlo facendo rispettare le misure per il contenimento del contagio, permettendo sedute scaglionate e il rispetto per il rispetto della distanza di sicurezza.