223 CONDIVISIONI
21 Novembre 2022
7:46

A Roma Metro B ferma per guasto nella tratta San Paolo – Castro Pretorio: riattivata alle 15

Metro B di Roma ferma nella tratta San Paolo – Castro Pretorio nella mattinata di oggi, lunedì 21 novembre 2022. Attivi bus sostitutivi. La linea riattivata alle ore 15, ha annunciato Atac.
A cura di Enrico Tata
223 CONDIVISIONI

La Metro B di Roma è ferma dalle prime ore del mattino di oggi, lunedì 21 novembre, nella tratta San Paolo-Castro Pretorio in entrambi i sensi di marcia. Atac ha messo in campo 76 navette sostitutive e prevede la riattivazione dell'intera linea per le ore 15. Attualmente (aggiornato alle ore 13) la Metro B è attiva da Laurentina a San Paolo, in entrambe le direzioni, e da Castro Pretorio a Ionio, per quanto riguarda la Metro B1, e da Castro Pretorio a Rebibbia, per quanto riguarda la Metro B.

Aggiornamento ore 15.15: La linea è stata riattivata intorno alle 15.15, come annuncia Atac su Twitter.

Metro B ferma per un guasto a Roma: gli annunci di Atac

Aggiornamento ore 8.30: Atac informa in una nota che "sono in corso le attività per il ripristino della tratta San Paolo-Castro Pretorio interrotta per attività di controllo sui sistemi di alimentazione elettrica. I tecnici ATAC sono sul posto e stanno operando per ridurre al minimo i tempi dell'intervento. Nel frattempo è stato attivato un servizio sostitutivo bus di superficie. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito atac.roma.it. ATAC si scusa per il disagio".

Metro B di Roma ferma nella tratta San Paolo-Castro Pretorio. L'annuncio di Atac alle 7.20: "Abbiamo interrotto la circolazione nella tratta San Paolo-Castro Pretorio per eseguire un intervento tecnico. Stiamo organizzando un servizio bus sostitutivo. Bus in arrivo sulla tratta interrotta compatibilmente con le condizioni del traffico".

Aggiornamento: Atac annuncia che la tratta è ancora interrotta, "stiamo eseguendo una verifica tecnica. Attivi bus sostitutivi: le fermate sono nei pressi delle stazioni ad eccezione di Garbatella (fermata in via Ostiense)".

Gli utenti infuriati: "Fila che non finisce più sulle navette"

Scrive così un utente su Twitter: "Metro B di Roma improvvisamente interrotta per guasto. Questa è la situazione direzione Laurentina: un bus navetta intasato che non riesce a chiudere le porte perché tutti vogliono salire. E una fila che non finisce più. Buon lunedì".

Molti utenti segnalano non solo folla alle fermate delle navette sostitutive, ma anche alla stazione San Paolo, dove il servizio riprende.

L'assessore chiede spiegazioni ad Atac

“Atac verifichi con tempestività le ragioni dell’interruzione, da questa mattina, della tratta della Metro B tra San Paolo e Castro Pretorio, per la quale ci scusiamo con gli utenti, e assuma i provvedimenti opportuni sia in ordine al ripristino del servizio e sia in ordine all’individuazione delle eventuali responsabilità", ha dichiarato in una nota l’Assessore alla Mobilità Eugenio Patanè.

Quando sarà riattivata la Metro B di Roma

Atac ha informato che sono "in fase avanzata le attività per il ripristino della tratta San Paolo-Castro Pretorio interrotta per controlli sui sistemi di alimentazione elettrica. I tecnici ATAC stanno finalizzando le operazioni per arrivare alla riattivazione dell'intera linea che si prevede per le 15. Proseguono intanto i servizi sostitutivi di superficie. Al momento sono in servizio 76 navette". L'azienda, inoltre, "si scusa per i disagi".

223 CONDIVISIONI
Metro A di Roma, tratta interrotta poi riattivata tra Arco di Travertino e Anagnina
Metro A di Roma, tratta interrotta poi riattivata tra Arco di Travertino e Anagnina
La metro A di Roma ferma di nuovo tra Termini e Ottaviano: circolazione riattivata
La metro A di Roma ferma di nuovo tra Termini e Ottaviano: circolazione riattivata
Metro C di Roma circolazione riattivata, resta chiusa Alessandrino
Metro C di Roma circolazione riattivata, resta chiusa Alessandrino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni