10 Settembre 2021
12:51

Roma-Lido al collasso: chiuse tre stazioni e bus sostitutivi il primo giorno di scuola

Treni mancanti sulla Roma-Lido per revisione così Atac ha deciso di chiudere tre stazioni e implementare il servizio nella tratta più frequentata con le risorse restanti. Lido Centro-Colombo, Stella Polare e Castel Fusano dal 13 settembre, primo giorno di scuola, saranno chiuse dal lunedì al sabato.
A cura di Alessia Rabbai

Con la riapertura delle scuole di lunedì 13 settembre inizia un nuovo anno alle prese con le accorrtezze da mettere in atto per l'emergenza sanitaria e il contenimento dei contagi. Mascherina, ingressi contingentati e igienizzazione delle mani sono obbligatori, ma il nodo da sciogliere resta quello dei mezzi di trasporto. Un tema che cittadini e pendolari conoscono bene, soprattutto quelli della tratta Roma-Lido gestita da Atac, spesso oggetto delle critiche da parte dei passeggeri per ritardi e soppressioni. Il disservizio, come fa sapere l'azienda che gestisce il servizio di trasporto pubblico in città, è dovuto alla temporanea riduzione dei treni circolanti per revisione e dunque si è deciso si concentrare tutte le risorse disponibili tra nella tratta maggiormente frequentata tra Piramide e Lido Centro. La linea fettoviaria vedrà dunque la chiusura dal lunedì al sabato di tre stazioni Lido Centro-Colombo, Stella Polare e Castel Fusano, il servizio invece resterà operativo sull'intera tratta la domenica e i giorni festivi. Atac informa gli utenti che per aumentare l'offerta nella zona di Ostia "verranno attivate modifiche della rete, tra queste la linea 070 transiterà all'interno del quartiere di Malafede e si sovrapporrà alla ferrovia Roma-Lido nella tratta Vitinia-Eur".

Come cambiano i trasporti a Roma con la riapertura delle scuole

In vista della riapertura delle scuole Atac ha annunciato la riattivazione dei servizi aggiuntivi del trasporto pubblico, fino a giugno 2022. Dal 13 settembre circoleranno cento bus privati in più per il servizio di TPL e altri trentacinque bus per il servizio scolastico con un implementazione di circa 1.500 corse. Per quanto riguarda le metropolitane, sulle linee A e B è stato attivato l'orario invernale, mentre sulla Ferrovia Termini-Centocelle arriverà a breve. La linea ferroviaria Roma-Viterbo vedrà diciotto corse in più tra Montebello e Catalano. L'orario consente agli studenti di raggiungere sia le scuole di Roma che quelle di Viterbo e Vignanello e, insieme a Cotral, l'istituto tecnico di Bagnoregio. Atac ricorda ai passeggeri che "a bordo dei mezzi pubblici è ammesso un numero di viaggiatori pari all'80 per cento della capienza e che per viaggiare è obbligatorio indossare i dispositivi di protezione e occorre essere dotati di titolo di viaggio valido".

Riaprono le scuole ma la Roma-Lido è quasi inesistente: la rabbia dei pendolari
Riaprono le scuole ma la Roma-Lido è quasi inesistente: la rabbia dei pendolari
Primo giorno di scuola: così avviene il controllo del Green Pass
Primo giorno di scuola: così avviene il controllo del Green Pass
La rabbia dei pendolari della Roma Lido: “Da oggi senza 3 stazioni, attese fino a 30 minuti”
La rabbia dei pendolari della Roma Lido: “Da oggi senza 3 stazioni, attese fino a 30 minuti”
57.265 di Simona Berterame
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni