131 CONDIVISIONI
Elezioni comunali Roma 2021
18 Ottobre 2021
17:48

Risultati Ballottaggio VII Municipio Roma: vince Francesco Laddaga, è il nuovo presidente

Nel VII Municipio di Roma al ballottaggio ha trionfato Francesco Laddaga. Con circa il 63% delle preferenze, il candidato del centrosinistra ha battuto lo sfidante Luigi Avveduto. Il candidato del centrodestra è rimasto fermo al 36%. Con più della metà delle schede scrutinate, il risultato è ormai consolidato. In calo l’affluenza anche nel municipio del quadrante sud-est della capitale, ferma al 42,25%.
A cura di Luca Ferrero
131 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Il nuovo presidente del VII Municipio di Roma è Francesco Laddaga. Con 174 sezioni scrutinate su 312, il risultato è ormai consolidato. Il candidato del centrosinistra ha vinto con circa il 63% delle preferenze. Lo sfidante del centrodestra, Luigi Avveduto, si è fermato al 36%. Affluenza in calo anche nel municipio del quadrante sud-est della capitale. Al primo turno era stata del 50,07%, al ballottaggio ha votato soltanto il 42,25% degli aventi diritto. Sarà dunque il centrosinistra ad esprimere la maggioranza dei consiglieri nella giunta di municipio che governerà per i prossimi cinque anni.

Pochi punti staccavano i due aspiranti alla carica di minisindaco, all'indomani del primo turno. Il candidato del centrosinistra Francesco Laddaga, già consigliere municipale nel 2013 (eletto con la civica di Ignazio Marino) e molto conosciuto per la sua attività di archeologo e per l'interesse e la tutela dei beni culturali (è il presidente dell'Archeomitato), aveva ottenuto il 35,67% delle preferenze con il sostegno di un'ampia coalizione di sei liste. Lo sfidante del centrodestra Luigi Avveduto, dalle liste dell'Udc, aveva raggiunto il 30,10%. Emanuel Trombetta, candidato del Movimento 5 Stelle, era arrivato terzo con il 15,61%. Quarto, invece, il candidato di Calenda Luca Di Egidio con l’11,84%. Quinto, con solo il 3% dei consensi, l'assessore uscente Salvatore Vivace di REvoluzione Civica, candidato scelto per succedere alla presidente uscente ex M5s Monica Lozzi.

Il VII Municipio si estende dalla centrale zona di piazza San Giovanni fino all'estrema periferia sud-est di Roma al confine con il comune di Ciampino. È nato dall'accorpamento del IX e del X Municipio nel 2013. Comprende i quartieri di Tuscolano, Labicano, Appio Latino, Don Bosco, Appio Claudio, Appio Pignatelli, Morena, Capanelle, Cinecittà, Quadraro, Tor Fiscale, Quarto Miglio, Romanina, Grotte di Gregna, Osteria del Curato. Il VII Municipio si estende su un'area di 46,75 chilometri quadrati e con i suoi 305mila abitanti è uno dei più popolosi della città.

131 CONDIVISIONI
390 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni