Elezioni regionali Lazio 2023
8 Dicembre 2022
20:58

Regionali, Sinistra Italia: “Non sosterremo D’Amato, pronti al dialogo con il M5S”

Lo ha comunicato il segretario regionale Massimiliano Cervellini, facendo appello ai Verdi che invece sarebbero pronti a confermare il sostegno al PD.
A cura di Valerio Renzi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni regionali Lazio 2023

Sinistra Italiana ha deciso che non sosterrà il candidato del centrosinistra Alessio D'Amato alle prossime elezioni regionali. Lo ha comunicato con una dichiarazione il responsabile regionale del partito Massimo Cervellini, appena finita la riunione della segreteria: "Non staremo con il Pd e Calenda. Per un'incompatibilità su elementi portanti e un profilo politico a guida Calenda".

"Siamo per l'ecosostenibilità, sanità e trasporti pubblici. In questo campo non possiamo esserci. Ovviamente cercheremo, in queste ore, di verificare se c'è la possibilità di mantenere l'alleanza con i verdi ma li vediamo ancora ‘attratti' da questo campo con il Pd. Visto che non c'è un tempo infinito, partiremo presto con le interlocuzioni con il Movimento 5 stelle e con le altre forze di Sinistra", ha aggiunto.

L'Alleanza Sinistra Verdi potrebbe dunque già infrangersi alle regionali del prossimo 12 e 13 febbraio nel Lazio. Nelle prossime ore toccherà al partito di Bonelli decidere cosa fare, se rimanere in coalizione sostenendo D'Amato, oppure cercare una nuova strada assieme a SI. Le ipotesi che il segretario Nicola Fratoianni dovrà sondare con il partito a livello locale sono due: cercare un'alleanza con il Movimento 5 Stelle, che sarebbe ben felice di costruire attorno a un suo candidato una coalizione baricentrata a sinistra a cominciare dal punto fermo del "no" all'inceneritore di Roma, oppure proporre una sua candidatura. A lavoro in queste ore anche Sinistra Civica Ecologista che fa riferimento all'europarlamentare Massimiliano Smeriglio, anche lui impegnato nel tentativo di mantenere un profilo unitario delle forze ecologiste e di sinistra.

108 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni