10 Giugno 2022
19:32

Perseguita l’ex e finge di aver partorito per farlo tornare: 30enne rischia il processo

Rischia il processo una 30enne accusata di stalking aggravato per aver perseguitato il fidanzato. Ha finto di essere incinta e di aver partorito per convincerlo a tornare insieme.
A cura di Alessia Rabbai

Ha perseguitato l'ex fidanzato arrivando prima a fingersi incinta e poi di aver partorito per convincerlo a tornare insieme. Ora una trentenne accusata di stalking aggravato rischia di finire a processo. Come riporta Il Messaggero, la donna, che non aveva accettato la fine della loro relazione, ha reso la vita della vittima impossibile, tempestandola di numerosi messaggi e chiamate anonime. L'uomo, esausto dei comportamenti della ex che avrebbe provocato il lui un continuo stato d'ansia e lo avrebbe portato a temere per la sua incolumità, assistito dall'avvocato Emanuele Fierimonte, l'ha querelata e nei suoi confronti la Procura della Repubblica di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio. Nei confronti della donna dovrà esprimersi il giudice dell'udeinza preliminare, che deciderà se andrà o no a processo.

I fatti risalgono all'arco di tempo che va dal 2018 al 2019. Secondo quanto raccontato dall'uomo finita la loro relazione, la ex ha continuato a contattarlo in maniera ossessiva, con la speranza che prima o poi sarebbero tornati insieme. In alcune occasioni ha finto di sentirsi male, chiamandolo e costringendolo ad allontarasi dal lavoro per raggiungerla. In altri frangenti si appostava nei luoghi che abitualmente frequentava e gli compariva davanti. L'uomo per evitarla si è sentito costretto a cambiare casa, trasferendosi in una zona che lei non conoscesse per vivere tranquillo e per non farsi scoprire. Quando rientrava dal lavoro con l'auto si copriva il volto con un casco integrale. In un'occasione la donna nel tentativo di fermarlo si sarebbe aggrappata allo sportello della macchina e allo specchietto.

Ladispoli, aggredisce e perseguita il suo ex datore di lavoro: arrestato un 38enne
Ladispoli, aggredisce e perseguita il suo ex datore di lavoro: arrestato un 38enne
Insulta e tenta di picchiare il vicino di casa perché napoletano: anziano rischia il processo
Insulta e tenta di picchiare il vicino di casa perché napoletano: anziano rischia il processo
Perseguita l'ex compagna, ma viene geolocalizzato dal braccialetto antistalking: arrestato 50enne
Perseguita l'ex compagna, ma viene geolocalizzato dal braccialetto antistalking: arrestato 50enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni