160 CONDIVISIONI
28 Novembre 2022
8:15

Paura a Roma: tassista rapinato con la pistola puntata alla testa

Il racconto del tassista: “Mi ha detto di portarlo a viale Jonio, ma quando siamo arrivati sembrava tutto normale. Lui sembrava un cliente qualsiasi. Al momento del pagamento ha estratto una pistola semiautomatica e me l’ha puntata in testa”.
A cura di Enrico Tata
160 CONDIVISIONI

Una pistola puntata alla testa. "Dammi subito tutto quello che hai", ha chiesto il rapinatore al tassista, che gli ha consegnato l'incasso di giornata, circa 100 euro. "Ho preso la corsa alla stazione Termini. Era vestito bene, non sembrava un rapinatore. Mi ha detto di portarlo a viale Jonio, ma quando siamo arrivati sembrava tutto normale. Lui sembrava un cliente qualsiasi. Al momento del pagamento ha estratto una pistola semiautomatica e me l’ha puntata in testa. Ho avuto tanta paura. Ho iniziato a tremare. Poi è fuggito a piedi e non l’ho più visto", avrebbe raccontato il tassista agli investigatori, stando a quanto riporta il Messaggero.

La vittima della rapina, un uomo di 52 anni, ha immediatamente contattato il 112 e subito sul posto sono arrivate le forze dell'ordine. Non ha voluto essere sottoposto alle cure dei sanitari del 118. Tanta paura, ma per fortuna le sue condizioni di salute erano buone.

Il bandito era seduto alle spalle del tassista e quindi non è stato facile realizzare un identikit del suo volto. La polizia si è messa subito sulle sue tracce e la prima ipotesi è che possa trattarsi di un rapinatore seriale, che in passato ha messo già a segno colpi analoghi a bordo di altri taxi della Capitale. Per il momento, però, non c'è alcuna traccia dell'uomo. Nelle prossime ore verranno mostrate alla vittima le foto segnaletiche dei rapinatori seriali schedati dalle forze dell'ordine, nella speranza che possa riconoscere l'aggressore. Nel frattempo gli agenti hanno visionato tutto il materiale video registrato dalle telecamere di sicurezza installate in zona, nella speranza che una di esse abbia ripreso la rapina.

160 CONDIVISIONI
Soccavo, aggredito dal gruppo e minacciato con una pistola alla testa
Soccavo, aggredito dal gruppo e minacciato con una pistola alla testa
14.997 di Fanpage.it Napoli
L'agguato nel garage di casa ai Parioli:
L'agguato nel garage di casa ai Parioli: "Mi hanno puntato contro la pistola, volevano l'orologio"
Esploso un appartamento a Roma per una fuga di gas: ferito un uomo, palazzo evacuato
Esploso un appartamento a Roma per una fuga di gas: ferito un uomo, palazzo evacuato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni