14 Ottobre 2021
19:57

Nomine pilotate a Tor Vergata: indagata la dg dell’ospedale San Giovanni Tiziana Frittelli

Nel processo che vede imputato l’ex rettore dell’Università di Tor Vergata Giuseppe Novelli la direttrice generale dell’ospedale San Giovanni Addolorata di Roma ed ex direttrice del Policlinico di Tor Vergata è indagata per falsa testimonianza. La vicenda dopo il ricordo di Sileri e Gruner per presunte nomine pilotate.
A cura di Alessia Rabbai

La direttrice generale dell'ospedale San Giovanni Addolorata di Roma Tiziana Frittelli è indagata per falsa testimonianza. L'accusa ricade nel processo nel quale si trova imputato Giuseppe Novelli, ex rettore dell'Università di Tor Vergata e professore di Genetica Medica, ritenuto responsabile secondo la Procura di Roma di tentata concussione e istigazione alla corruzione e nei confronti del quale il pubblico ministero Mario Palazzi ha chiesto una condanna a trentaquattro mesi di reclusione. Frittelli, oltre che direttrice generale del San Giovanni, è ex direttrice del Policlinico di Tor Vergata.

Le presunte nomine pilotate a Tor Vergata

I fatti sono venuti alla luce a seguito del ricorso al Tar presentato dal sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri al tempo dei fatti ricercatore e professore aggregato, e dal suo collega Giuliano Gruner, oggi professore ordinario. Entrambi hanno messo in dubbio la presenza di altri due colleghi e ciò ha posto l'attenzione su presunte nomine pilotate a Tor Vergata. Sileri è parte civile al processo. Frittelli si trova indagata perché avrebbe avrebbe reso in aula una deposizione ritenuta non veritiera.

Ex rettore di Tor Vergata rischia la condanna

Novelli è finito a processo dopo il rinvio a giudizio nel 2019 e rischia due anni e dieci mesi di reclusione e cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Secondo gli inquirenti nel 2016 avrebbe "abusato della sua posizione apicale". Avrebbe infatti minacciato Gruner e cercato un accordo con Sileri per convincerli a ritirare i ricorsi presentati contro la chiamata diretta di altri colleghi. Tutti e due infatti attendevano la nomina a professore e invece Novelli al tempo ha assunto altri docenti per "chiamata diretta per chiara fama".

Ballottaggio Sesto San Giovanni, 8 curiosità sui candidati sindaco
Ballottaggio Sesto San Giovanni, 8 curiosità sui candidati sindaco
Gabriele da solo non riesce nemmeno a mangiare, ma il Comune di Sesto San Giovanni lo ignora
Gabriele da solo non riesce nemmeno a mangiare, ma il Comune di Sesto San Giovanni lo ignora
16.244 di Chiara Daffini
Metro Termini- Giardinetti: Soprintendenza dice no e blocca i lavori per il capolinea a Tor Vergata
Metro Termini- Giardinetti: Soprintendenza dice no e blocca i lavori per il capolinea a Tor Vergata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni