2.062 CONDIVISIONI
Coronavirus
31 Luglio 2021
18:28

No Green Pass, a Roma si spacca il fronte della protesta: isolata Forza Nuova

Oltre un migliaio di persone per la protesta no-green pass oggi a Roma. Ma il fronte della mobilitazione si spacca: divisi da un cordone di polizia i manifestanti e il gruppo di Forza Nuova. Molte bandiere italiane, zero mascherine di protezione dal Covid, slogan che richiamano alla dittatura sanitaria, slogan contro il vaccino.
A cura di Redazione Roma
2.062 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Si spacca il seppur variegato arcipelago di associazioni, liste, canali telegram, partiti che da qualche settimana sono sotto il cappello della protesta No Green pass Covid a Roma: oggi durante il seppur partecipato (oltre un migliaio di persone) presidio organizzato in piazza del Popolo nell'ambito della ‘settimana di mobilitazione' contro il documento che entrerà in vigore il prossimo 6 agosto, la gran parte dei promotori ha isolato il blocco di Forza Nuova, il partito di destra estrema che pure è sceso oggi in piazza per le stesse ragioni, guidato dal leader romano Giuliano Castellino. Separati da un cordone di poliziotti i due tronconi della manifestazione.

Per il resto, lo show è il solito: niente mascherine, molte bandiere italiane, zero mascherine di protezione dal Covid, slogan che richiamano alla dittatura sanitaria.  La manifestazione è organizzata in maniera tale da consentire gli interventi a microfono aperto (o quanto meno seguendo una scaletta che rappresenti le varie istanze dei promotori). Mascherine quasi totalmente assenti fra i manifestanti,  l'opposizione soprattutto contro quella che definiscono «la dittatura sanitaria che ha creato una emergenza mediatica virale».

Proteste anche contro «i porti aperti dove non serve il green pass» e naturalmente contro i vaccini con lo slogan «giù le mani dai bambini», intendendo no all'obbligo di vaccino per i bambini in vista della riapertura delle scuole a settembre. Ricordato anche Giuseppe De Donno, l'ex primario di Mantova trovato suicida qualche giorno fa.

2.062 CONDIVISIONI
27105 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni