25 Novembre 2022
18:59

Ministero dell’Istruzione, concorso presidi pilotato: indagati 13 funzionari

Sono 13 i funzionari indagati per falso ideologico: secondo la Procura di Roma, avrebbero pilotato il concorso nazionale per presidi.
A cura di Beatrice Tominic

L'ultimo concorso per presidi bandito dal governo sarebbe stato pilotato: questo è quanto sostiene la Procura di Roma, con la pm Laura Condemi, che ha appena notificato gli avvisi di garanzia, come riporta il Corriere della Sera. Sono 13 i funzionari del ministero dell'Istruzione indagati per falso ideologico in relazione al concorso nazionale. Secondo l'accusa, sono loro che avrebbero inserito alcuni dati nel sistema Cineca prima ancora che le prove delle migliaia di candidati in tutta Italia fossero consegnate.

I dati portati a dimostrazione del concorso pilotato sono davvero allarmanti: soltanto all'interno della regione Lazio sarebbero coinvolte 6 commissioni su 9, mentre i verbali di correzioni delle prove sono 64.

La reazione degli avvocati degli altri candidati

A riguardo non hanno tardato ad esprimersi gli avvocati che assistono molti candidati a quello stesso concorso, Giuseppe Murone e Pierpaolo Dell'Anno. "Salutiamo con soddisfazione la prima risposta di legalità ad una vicenda che appare inquietante nei suoi aspetti di pervasiva illiceità e dispregio delle regole – hanno dichiarato riportando i dati nel Lazio e dei verbali di correzione visti in precedenza – Confidiamo arrivino presto risposte alle centinaia di onesti candidati da noi patrocinati", hanno aggiunto facendo riferimento al certosino lavoro dei magistrati della Procura della Repubblica.

Poi, prima di concludere il loro commento hanno ricordato come gli stessi partecipanti al concorso stiano aspettando ora una pronta risposta dell'autorità amministrativa: "Alla fine – hanno poi terminato –  perseveranza e lavoro pagano.

Covid Lazio, bollettino del 10 gennaio: 2245 nuovi casi e 8 morti, 1238 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino del 10 gennaio: 2245 nuovi casi e 8 morti, 1238 contagi a Roma
Gabriella Sisti, candidata nel Lazio del Terzo Polo e accusata di un ricatto hot contro un'avversaria
Gabriella Sisti, candidata nel Lazio del Terzo Polo e accusata di un ricatto hot contro un'avversaria
Covid Lazio, bollettino di giovedì 19 gennaio 2023: 909 nuovi casi e 5 morti, 449 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di giovedì 19 gennaio 2023: 909 nuovi casi e 5 morti, 449 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni