639 CONDIVISIONI
Ferimento Manuel Bortuzzo
13 Luglio 2021
17:59

Manuel Bortuzzo diventa cittadino onorario di Roma Capitale

Conferita all’unanimità la cittadinanza onoraria di Roma Capitale a Manuel Bortuzzo. La sindaca Raggi: “Roma ha voluto essere al suo fianco fin dal primo momento, in questo percorso lungo e difficile, lo abbiamo sostenuto costituendoci parte civile contro i criminali che lo hanno ferito e quindi proponiamo oggi il riconoscimento della cittadinanza onoraria di Roma Capitale per aver incarnato, con il suo impegno e determinazione, un mirabile esempio di coraggio per i giovani e per l’intera collettività”.
A cura di Enrico Tata
639 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Ferimento Manuel Bortuzzo

L'agguato che gli ha cambiato la vita e gli ha rovinato la carriera di nuotatore. L'impegno e la forza di volontà di un ragazzo straordinario, che non si è arreso e ha reagito. Roma è in debito con Manuel Bortuzzo, perché è in questa città che è stato sparato il proiettile che gli ha provocato una lesione al midollo e lo ha paralizzato. E oggi l'assemblea capitolina ha votato all'unanimità una delibera con cui viene conferita al ragazzo la cittadinanza onoraria. A motivare la scelta è stata la stessa sindaca Virginia Raggi, che in aula ha spiegato: "Manuel è stato vittima di una violenza inaudita e incomprensibile in un quartiere della nostra città, la stessa da lui scelta per la sua carriera da campione. Ha subito generato una sconfinata ammirazione perché non si è arreso a quella violenza, ha reagito dimostrando di non voler rinunciare al suo futuro con un impegno ancora maggiore rispetto a prima. Manuel è presto diventato un esempio per tutti, in particolare per i coetanei e i più giovani, su come superare le difficoltà che la vita ci pone e affrontare la disabilità. Roma ha voluto essere al suo fianco fin dal primo momento, in questo percorso lungo e difficile, lo abbiamo sostenuto costituendoci parte civile contro i criminali che lo hanno ferito e quindi proponiamo oggi il riconoscimento della cittadinanza onoraria di Roma Capitale per aver incarnato, con il suo impegno e determinazione, un mirabile esempio di coraggio per i giovani e per l'intera collettività".

L'agguato a Manuel Bortuzzo

Manuel Bortuzzo, cresciuto a Treviso, viveva a Roma per coronare il suo sogno: diventare un grande nuotatore. Nel febbraio del 2019 il 21enne è stato ferito gravemente con un colpo di pistola sparato davanti a un locale all'Axa, periferia sud della Capitale. I responsabili dell'agguato sono due ragazzi, Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano. I due hanno spiegato di aver esploso quel colpo per sbaglio e che Bortuzzo non era il loro obiettivo. Sono stati condannati in appello a 14 anni e 8 mesi di reclusione.

Cittadinanza onoraria anche a Liliana Segre e al Milite Ignoto

L'assemblea capitolina ha conferito oggi la cittadinanza onoraria anche alla senatrice Liliana Segre e al Milite Ignoto, in occasione del centenario della traslazione della salma all'Altare della Patria a Roma.

639 CONDIVISIONI
99 contenuti su questa storia
Processo Manuel Bortuzzo, pena ridotta in Appello per i due imputati: condannati a 14 anni e 8 mesi
Processo Manuel Bortuzzo, pena ridotta in Appello per i due imputati: condannati a 14 anni e 8 mesi
Chiesti 16 anni di carcere per i due ragazzi che hanno ferito Manuel Bortuzzo
Chiesti 16 anni di carcere per i due ragazzi che hanno ferito Manuel Bortuzzo
Manuel Bortuzzo, il libro Rinascere diventa un film sul riscatto del nuotatore ferito all'Axa
Manuel Bortuzzo, il libro Rinascere diventa un film sul riscatto del nuotatore ferito all'Axa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni