1.080 CONDIVISIONI
26 Agosto 2022
9:05

L’ex poliziotto che ha investito Simone beccato due volte ubriaco alla guida: la patente era sospesa

L’ex poliziotto che la scorsa notte ha investito e ucciso Simone Sperduti era stato sorpreso già due volte ubriaco alla guida dell’auto. La sua patente era scaduta nel 2018.
A cura di Natascia Grbic
1.080 CONDIVISIONI

La patente gli era scaduta nel 2018. L'ex poliziotto che la scorsa notte ha investito e ucciso Simone Sperduti, 19enne con il sogno di fare il vigile del fuoco, non avrebbe nemmeno dovuto essere alla guida della sua Opel Meriva. E già in passato era stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico superiore ai limiti. La notizia è riportata da Il Messaggero.

Il 46enne è stato arrestato e portato in carcere a Regina Coeli.

Era ubriaco e aveva assunto cocaina: con i riflessi rallentati ha svoltato a sinistra sulla via Prenestina per imboccare il Grande Raccolto Anulare e ha travolto Simone, che stava invece procedendo dritto verso il Lidl di Centocelle, dove lavorava in attesa che uscissero le graduatorie per il concorso dei vigili del fuoco. Voleva diventare pompiere, proprio come suo padre.

Le indagini sul sinistro sono affidate alla polizia locale di Roma Capitale, che dovranno accertare se la segnaletica in quel punto fosse visibile e se le condizioni della strada possano aver influito sull'incidente. Anche se, dalle prime informazioni, il 46enne non avrebbe comunque rispettato la precedenza, girando a sinistra senza controllare che la strada fosse libera.

Il 46enne, ex poliziotto della celere, aveva cambiato recentemente reparto, ed era stato spostato alla Polfer, ma avevano sospeso dal servizio per motivi non noti. Stava attraversando un periodo difficile, si era appena separato e si erano verificati problemi anche al lavoro. L'altra sera, l'incidente che ha distrutto la vita di Simone.

Per il ragazzo non c'è stato nulla da fare, è morto praticamente sul colpo a causa della violenza dell'impatto. Il 46enne, sottoposto ai test per la verifica nel sangue di alcol e droga, è stato arrestato dalla polizia locale non appena sono arrivati i risultati.

1.080 CONDIVISIONI
Fermato mentre guida il carro funebre senza patente e assicurazione: denunciato 52enne
Fermato mentre guida il carro funebre senza patente e assicurazione: denunciato 52enne
Caso Hasib Omerovic, i quattro poliziotti indagati non saranno sospesi
Caso Hasib Omerovic, i quattro poliziotti indagati non saranno sospesi
Guida Michelin 2023, non solo Cannavacciuolo: a Roma premiati due ristoranti, ad Ariccia arriva una stella
Guida Michelin 2023, non solo Cannavacciuolo: a Roma premiati due ristoranti, ad Ariccia arriva una stella
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni