145 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Incidente a Porta Maggiore, moto contro bici: morto il motociclista 43enne

Tragedia sulla strada ieri sera a Porta Maggiore, dove una moto e una bicicletta si sono scontrate. Nell’impatto è morto il motociclista 43enne.
A cura di Alessia Rabbai
145 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un motociclista quarantatreenne è morto in un incidente stradale avvenuto tra la sua moto e una bici in via Prenestina in zona Porta Maggiore a Roma. Il sinistro risale alla serata di ieri, martedì 22 gennaio. Per la vittima non c'è stato purtroppo nulla da fare a causa delle gravi ferite e dei traumi riportati nell'impatto e nella caduta sull'asfalto. Secondo le informazioni apprese al momento dell'incidente erano le ore 20.30 e il motociclista stava percorrendo la strada in sella alla sua Yamaha, quando ha visto il ciclista e non ha fatto in tempo a frenare.

Morto il motociclista, ferito il ciclista

L'impatto avvenuto all'altezza del civico 33 è stato violento e ad avere la peggio è stato il motociclista L'incidente è avvenuto davanti agli occhi dei passanti ed è arrivata la chimata al Numero Unico delle Emergenze 112. Il ciclista, un quarantunenne originario del Bangladesh, ha avuto bisogno di cure mediche, rimasto ferito è stato soccorso dal personale sanitario e trasportato in ambulanza con codice giallo all'ospedale San Giovanni. Arrivato al pronto soccorso è stato affidato alle cure dei medici, che lo hanno sottoposto agli accertamenti necessari al caso. Da quanto si apprende non è grave e le sue condizioni di salute non destano particolare preoccupazione.

Il ciclista sottoposto ai test di alcol e droga

Presenti sul luogo del sinistro gli agenti della polizia locale di Roma Capitale con il Gruppo V Prenestino, che hanno svolto i rilievi di rito e indagano per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Il ciclista è stato sottoposto come da prassi ai test per la verifica di alcol e droga nel sangue dei quali si attendono i risultati. Quella di ieri sera è l'ennesima tragedia sulla strada nella Capitale, sale a otto il numero delle vittime di incidenti a Roma dall’inizio del 2024.

145 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views