Incendio a Roma, zona est della Capitale. Diversi utenti hanno segnalato e fotografato del fumo nero in lontananza. Da quanto si apprende il rogo è scaturito all'interno di un magazzino che si trova in un'area privata in via Licenza, all'altezza del civico 30, nella periferia della Capitale. Data la densità del fumo a bruciare potrebbe essere materiale plastico o tessuto. Gli scatti e i video sono stati pubblicati sui social network e hanno ricevuto tantissimi commenti e condivisioni, da parte di cittadini che si sono domandati cosa stesse accadendo. Non è chiaro cosa abbia originato le fiamme, né da dove siano partite, aspetto che verrà chiarito dopo un successivo sopralluogo. L'incendio sarebbe divampato verso le ore 13 di oggi, venerdì 23 aprile, nei pressi del Grande Raccordo Anulare. Sul posto hanno lavorato per diverse ore vigili del fuoco e uomini della polizia locale di Roma Capitale.

Fitta colonna di fumo nero a Tor Cervara

A dare l'allarme residenti e passanti, che hanno notato la fitta colonna di fumo nero alzarsi verso il cielo. Preoccupati hanno chiesto il pronto intervento dei pompieri. Arrivata la segnalazione alla Sala Operativa del Comando dei vigili del fuoco di Roma, sul posto indicato sono intervenute tre squadre, 10/A 12/A 6/A con il supporto di due Autobotti del carro schiuma del carro auto-protettori del Funzionario e del Capo Turno, che hanno dato il via alle operazioni di spegnimento del rogo. Le merci coinvolte nell'incendio riguardano abbigliamento, casalinghi, elettronica ed alcuni prodotti farmaceutici.

Crollato il tetto di un capannone

I soccorritori hanno trovato difficoltà nel domare l'incendio perché le fiamme si sono rapidamente diffuse all'interno dello stabilimento e il rogo è arrivato ad assumere grandi dimensioni. Gran parte del tetto del capannone è crollato, così l'intervento è stato mirato a protezione dei capannoni vicini, per evitare che le fiamme si propagassero. Presenti a supporto dei pompieri gli agenti della polizia locale con il IV Gruppo Tiburtino per assicurarsi che nel quadrante non ci siano problemi legati alla viabilità. Al momento sembra che non ci siano difficoltà o disagi riscontrati a livello di traffico stradale e la situazione in zona per quanto riguarda i veicoli su strada è sotto controllo. Sul posto anche il personale sanitario in ambulanza, per soccorrere eventuali feriti, ma al momento non risultano persone coinvolte.