49 CONDIVISIONI

In vendita un pezzo di Villa Ada, l’annuncio da 6,5 milioni per la cinquecentesca Villa Elena

In vendita a 6,5 milioni di euro la cinquecentesca villa Elena, un pezzo di storia di Villa Ada a Roma.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Enrico Tata
49 CONDIVISIONI
Immagine

L'Osservatorio Sherwood Villa Ada ha segnalato che è stato messo in vendita "un pezzo di storia di Villa Ada". Al prezzo di 6,5 milioni di euro è possibile acquistare la cinquecentesca Villa Elena, che si trova al civico 263 di via Salaria, accanto alle mura di recinzione del parco romano.

Nell'annuncio pubblicato sul sito dell'agenzia immobiliare Grimaldi la villa viene descritta come composta da un corpo centrale su due livelli con parco privato, una dependance, un'ampia terrazza, un garage e un terreno agricolo di 2mila metri quadrati con serra. L'appartamento padronale è composto da cucina, salone, terrazza, sala da pranzo, tre bagni e due camere da letto.

Immagine

Villa Elena risale alla metà del 1500, quando Villa Ada era divisa in diverse tenute agricole, ognuna con il uso casino nobiliare. A quell'epoca, Villa Elena era il casino della Vigna Saliceti. Nella seconda metà del Settecento il principe Pallavicini compra tre vigne, tra cui Vigna Saliceti, e crea Villa Pallavicini. Durante il periodo dell'occupazione napoleonica, la nuova villa si avvia alla decadenza: prima Pallavicini la cede in affitto a un monsignore e poi pubblica un bando di vendita, andato però deserto. Nell'ottocento la tenuta Pallavicini viene acquistata dalla potente famiglia di origine reatina dei Potenziani. Nel 1872 Giovanni Antonio Gabrinski Potenziani, subito dopo il matrimonio con la principessa Maria Spada Veralli, vende la villa al re Vittorio Emanuele II di Savoia.

Nel 1904 Vittorio Emanuele III, su impulso della regina Elena, destinò il complesso ad ospitare opere di beneficienza e in particolare i due saloni al pianterreno, con affaccio sulla Salaria, furono trasformati in un ambulatorio per la mensa dei poveri. Proprio per questo la villa fu ribattezzata ‘villa Elena'.

Immagine
49 CONDIVISIONI
Un pezzo di storia a Villa Ada: ritrovata la stele con dedica del bosco alla regina Elena di Savoia
Un pezzo di storia a Villa Ada: ritrovata la stele con dedica del bosco alla regina Elena di Savoia
Quanto vale Villa Certosa di Berlusconi in Sardegna e a che prezzo è stata messa in vendita dai figli
Quanto vale Villa Certosa di Berlusconi in Sardegna e a che prezzo è stata messa in vendita dai figli
Pier Silvio vuole comprare Villa Grande, l'ultima dimora romana di Silvio Berlusconi
Pier Silvio vuole comprare Villa Grande, l'ultima dimora romana di Silvio Berlusconi
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni