629 CONDIVISIONI
7 Luglio 2022
15:10

Il concerto dei Maneskin a Roma non sarà annullato per Covid: le ragioni di chi chiedeva il rinvio

Il concerto dei Maneskin è confermato per sabato 9 luglio al Circo Massimo di Roma, nonostante chi chiedeva l’annullamento a causa della nuova ondata di Covid dovuta alla diffusione di Omicron 5.
A cura di Enrico Tata
629 CONDIVISIONI

Sabato 9 luglio a Roma è in programma l'evento dell'estate 2022: il concerto dei Maneskin al Circo Massimo. Oltre 90mila persone affolleranno l'immenso ovale al centro di Roma e proprio per questo non sono mancate le polemiche. Tanta gente, così vicina, proprio quando l'ondata di Covid causata dalla diffusione di Omicron 5 sarà prossima al suo picco. I contagi, stando ai calcoli della Regione Lazio, dovrebbero cominciare a calare intorno alla metà del mese di luglio e, quindi, sabato la curva dei contagi sarà ancora in salita. Soltanto ieri a Roma città sono stati diagnosticati quasi 6mila casi di Covid. Per questo alcuni epidemiologi e virologi hanno chiesto di rinviare il concerto dei Maneskin o comunque rendere obbligatorio l'utilizzo delle mascherine Ffp2. Per il momento, però, l'evento resta confermato e non sarà rimandato, come ha dichiarato ieri l'assessore capitolino ai Grandi Eventi, Alessandro Onorato.

Il concerto dei Maneskin al Circo Massimo non sarà rinviato

Il concerto dei Maneskin, come detto, è confermato. L'orario di inizio è previsto alle ore 21. Ieri l'assessore Onorato ha rassicurato tutti i fan dei Maneskin: "Non è all’esame alcuna ipotesi di rinvio del concerto dei Maneskin al Colosseo. Si adotteranno tutte le precauzioni e gli accorgimenti che le autorità sanitarie indicheranno e, in collaborazione con gli organizzatori, metteremo in campo le azioni necessarie per farle rispettare. Come spiegato da autorevoli rappresentanti della comunità scientifica e dal Ministero della Salute, ci vogliono regole di buon senso e l’utilizzo volontario della mascherina quando le condizioni di affollamento lo richiedano. Nessuna prescrizione è prevista per eventi all’aperto e a questo ci atterremo, salvo diverse disposizioni del Governo".

Le raccomandazioni dei medici: "Indossate la mascherina"

Nelle scorse ore alcuni epidemiologi e medici hanno chiesto al pubblico di indossare almeno la mascherina durante tutto il concerto, nonostante si tenga all'aperto. Così per esempio Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione sanitaria del ministero della Salute: "Ci vogliono delle regole di buon senso. Credo che si possa, quando ci sono delle aggregazioni, usare la mascherina, raccomandarne l'uso. Non stiamo parlando di obbligo, ma di buon senso e di raccomandazioni". Anche il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha dichiarato: "Al concerto dei Maneskin andrei, ma con la mascherina. È evidente che un concerto con migliaia di persone determina un aumento del rischio, vista anche l’ampia circolazione virale di questi giorni. Ma ritengo che oggi le priorità siano altre, soprattutto la protezione delle persone più fragili, alle quali dobbiamo raccomandare con forza l’utilizzo dei dispositivi di protezione e soprattutto il completamento delle quarte dosi, sulle quali purtroppo siamo ancora indietro".

Giorgia Soleri positiva, la preoccupazione dei fan

Nei giorni scorsi ha dichiarato di essere risultata positiva al Covid Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano. Su Instagram ha fatto sapere ai fan le sue condizioni di salute:"Niente febbre, ma molta tosse, mal di gola, dolori sparsi, spossatezza e stanchezza. Come una brutta influenza, insomma. Do al mio corpo il tempo di riposare e di recuperare, prendendomi cura di lui in ogni modo possibile".

Il precedente: il concerto di Vasco Rossi al Circo Massimo

Domenica 12 giugno si è tenuto un altro grande concerto al Circo Massimo. Quello di Vasco Rossi, a cui hanno assistito circa 70mila persone. Ci sono state conseguenze in termini di aumento dei contagi? Forse si, ma il direttore dell'Istituto Spallanzani, Francesco Vaia, ha spiegato in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera: "Le cause dell'aumento dei contagi non sono semplicisticamente riconducibili né al concerto della rockstar al Circo Massimo né alla partita di calcio all'Olimpico, a cui la gente ha diritto. Chi parla di nuovo lockdown sbaglia, il Paese deve andare avanti. E mai tornare indietro. L'aumento va imputato alla maggiore contagiosità della nuova variante Omicron, che è come se fosse un nuovo virus e che buca i vaccini che non sono aggiornati. Resta il fatto che sono uno strumento fondamentale per proteggere dalle forme gravi della malattia".

629 CONDIVISIONI
Covid Lazio, bollettino del 9 settembre: 1385 nuovi casi e 6 morti, 546 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino del 9 settembre: 1385 nuovi casi e 6 morti, 546 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino del 14 settembre: 1553 nuovi casi e 4 morti, 696 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino del 14 settembre: 1553 nuovi casi e 4 morti, 696 contagi a Roma
La scaletta del concerto di Renato Zero 2022 al Circo Massimo di Roma: l'ordine delle canzoni
La scaletta del concerto di Renato Zero 2022 al Circo Massimo di Roma: l'ordine delle canzoni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni