25 Giugno 2022
19:02

Fingono di essere sordomuti per truffare anziani, denunciati 5 uomini: agivano al centro commerciale

I cinque sono stati denunciati con l’accusa di truffa in concorso. I poliziotti hanno sequestrato loro 900 euro, frutto dei raggiri.
A cura di Natascia Grbic

Cinque persone sono state denunciate con l'accusa di truffa in concorso. Hanno raggirato degli anziani fingendo di essere sordomuti e facendosi consegnare dei soldi, dicendo che sarebbero andati a un'associazione benefica. Una chiara bugia dato che i cinque parlavano e sentivano benissimo, e soprattutto non avevano nulla a che vedere con l'associazione – realmente esistente in Francia – di cui dicevano di far parte. Le truffe avvenivano quasi tutte nei pressi del centro commerciale in via Mario Rigamonti a Roma. I cinque prendevano di mira soprattutto persone anziane, pensando che sarebbero state più inclini a credere alle loro bugie. Dopo alcune segnalazioni sono arrivati sul posto gli agenti del commissariato Esposizione, che hanno fermato i cinque e li hanno denunciati per truffa. Nelle tasche avevano circa 900 euro, frutto dei raggiri, che sono stati immediatamente sequestrati.

Anziani più presi di mira dai truffatori

Sono proprio gli anziani le vittime predilette dei truffatori. Spesso fingono di essere chi non sono puntando sul fatto di riuscire a confonderli e poter così ottenere del denaro. In questo caso le somme non sono state particolarmente ingenti, ma in altre occasioni c'è chi non si è fatto scrupolo a portargli via tutti gli averi e i risparmi di una vita. Persone che li convincono ad aprire la porta di casa, fingono che un loro parente abbia bisogno di aiuto immediato, e si fanno consegnare migliaia di euro in contanti, che poi spariscono nelle loro tasche. Queste truffe avvengono purtroppo giornalmente, e spesso gli anziani non riescono a rientrare il possesso del loro denaro.

Rapinavano le gioiellerie del centro di Milano: arrestati tre membri dei
Rapinavano le gioiellerie del centro di Milano: arrestati tre membri dei "Pink Panthers"
Scende Trinità dei Monti con la Maserati, imprenditore rischia il processo: danno da 50mila euro
Scende Trinità dei Monti con la Maserati, imprenditore rischia il processo: danno da 50mila euro
Omicidio Anzio, coordinamento antimafia:
Omicidio Anzio, coordinamento antimafia: "Piazze movida fuori controllo tra spaccio e aggressioni"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni