Elezioni comunali Roma 2021
4 Ottobre 2021
19:58

Elezioni Roma 2021, Gualtieri verso il ballottaggio: “Parlerò a elettori Raggi e Calenda”

Le prime parole del candidato del centrosinistra, Roberto Gualtieri, che si dice sicuro di arrivare al ballottaggio con Enrico Michetti: “Siamo soddisfatti perché siamo al ballottaggio. In queste due settimane ci rivolgeremo a tutti i romani e a tutte le romane per dare a Roma un governo all’altezza delle grandi capitali europee. Siamo fiduciosi e ottimisti”.
A cura di Enrico Tata
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Il candidato del centrosinistra, Roberto Gualtieri, verso il ballottaggio. Le proiezioni sulle elezioni comunali di Roma dei principali istituti vedono al secondo turno l'ex ministro e il candidato del centrodestra, Enrico Michetti. Al comitato elettorale di Gualtieri in via di Portonaccio l'arrivo del candidato è stato accolto da un lungo applauso: "Siamo soddisfatti perché siamo al ballottaggio. In queste due settimane ci rivolgeremo a tutti i romani e a tutte le romane per dare a Roma un governo all'altezza delle grandi capitali europee. Siamo fiduciosi e ottimisti. Noi affronteremo queste due settimane con umiltà, impegno, determinazione, capacità di ascolto e affermando le nostre idee e la nostra visione. Siamo convinti che Roma può rinascere e può essere governata in modo efficiente. Roma può tornare a svolgere un ruolo di punta tra le grandi città europee e svolgere un ruolo guida per il rilancio del nostro Paese".

Gualtieri: "Non faremo apparentamenti"

L'ex ministro dell'Economia ha aggiunto che si rivolgerà "a tutti i romani, con grande fiducia ma anche con grande umiltà a partire dagli elettori di Raggi e Calenda, chiedendo loro di sostenerci al ballottaggio. Se si farà un accordo anche con i leader dei partiti? Mi rivolgerò a tutti anche con i leader, ma non faremo apparentamenti".

Letta: "Gualtieri sarà un grande sindaco"

"Roberto Gualtieri sarà un grande sindaco di Roma, il risultato di Roma è quello che speravo, sono convinto che questo risultato ci consentirà di arrivare a vincere la Capitale", ha dichiarato il segretario del Partito democratico, Enrico Letta, commentando i primi risultati. "Non faremo accordi di vertice, parleremo direttamente agli elettori", ha aggiunto Letta.

390 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni