14 Luglio 2021
7:49

Droga e birra per convincere 16enni ad andare a letto con lui: arrestato vicino a stazione Termini

Le vittime sono due ragazze minorenni, di 15 e 16 anni, che si erano allontanate da una casa famiglia di Viterbo. Un 46enne le ha avvinate alla stazione Termini e si è proposto di trovare loro un alloggio per trascorrere la notte. Le ha portate in un bed and breakfast in via Giolitti e lì è scattato il tentativo di violenza.
A cura di Enrico Tata

Appariva come un'offerta d'aiuto, una gentile cortesia. E invece dietro al gesto, in apparenza nobile, di un uomo di 46 anni di origini bengalesi si nascondeva un tentativo di violenza sessuale. Le vittime sono due ragazze minorenni, di 15 e 16 anni, che si erano allontanate da una casa famiglia di Viterbo. Il 46enne le ha avvinate alla stazione Termini e si è proposto di trovare loro un alloggio per trascorrere la notte. Le ha portate in un bed and breakfast in via Giolitti e lì è scattato il tentativo di violenza. Ha offerto loro droga e birra, riuscendo però a convincere soltanto una delle due ragazze. Quando le sue insistenze sono cominciate a diventare vere e proprie molestie, le due vittime sono scappate in strada. Gli agenti intervenuti sul posto hanno identificato e arrestato l'autore del reato. Ulteriori prove a suo carico sono arrivate grazie alla testimonianza delle ragazze, che lo hanno riconosciuto attraverso una foto segnaletica, e grazie ai fotogrammi ripresi da una telecamera di sicurezza, che hanno ripreso l'incontro a Termini tra i tre. Il bengalese, tra l'altro, indossava la stessa maglietta utilizzata il giorno della violenza.

Arrestato un 30enne per tentata violenza sessuale

Gli agenti della sezione volanti, inoltre, hanno arrestato anche un 30enne di origini bengalesi, responsabile del tentativo di violenza sessuale ai danni di una ragazza. Quest'ultima è stata aggredita mentre passeggiava in via Leone IV, zona Prati. La donna è stata presa per il collo e scaraventata a terra. I poliziotti sono immediatamente intervenuti e hanno bloccato l'aggressore. La vittima è stata dimessa dal pronto soccorso con una prognosi di dieci giorni.

Centinaia di agenti e militari assediano la Stazione Termini: controlli a tappeto
Centinaia di agenti e militari assediano la Stazione Termini: controlli a tappeto
Ragazzo morto a Palmarola: l'amico arrestato per spaccio di droga
Ragazzo morto a Palmarola: l'amico arrestato per spaccio di droga
Taglio, piega e droga: arrestate due parrucchiere, il salone era la loro piazza di spaccio
Taglio, piega e droga: arrestate due parrucchiere, il salone era la loro piazza di spaccio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni