192 CONDIVISIONI
Covid 19
9 Novembre 2020
17:17

Coronavirus Lazio, bollettino lunedì 9 novembre: 2153 nuovi casi e 16 morti, 1132 contagi a Roma

Sono 2153 i nuovi contagi da coronavirus che si sono registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore. 1132 sono i casi nella città di Roma, mentre 442 sono quelli in provincia. 16 è il numero delle persone decedute, mentre 241 sono i guariti. Sono stati processati oltre 22mila tamponi, mentre il rapporto tra questi e positivi è al 9%.
A cura di Natascia Grbic
192 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono 2153 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore nel Lazio. 1132 di questi si trovano nella città di Roma, mentre 442 sono in provincia. 16 è il numero delle persone decedute a causa delle complicazioni derivanti dal Covid-19, mentre 241 sono i guariti. I tamponi processati per oggi, lunedì 9 novembre, sono oltre 22mila, mentre il rapporto tra tamponi e positivi è stabile al 9%. "Stop assembramenti – ha dichiarato l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato – Si fa presto ad andare in zona rossa, dipende solo dai comportamenti individuali".

I casi di coronavirus a Roma e nel Lazio Asl per Asl

Asl Roma 1: 383 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre sono i ricoveri. Si registrano due decessi di 85 e 84 anni con patologie.

Asl Roma 2:  451 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosettantacinque i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 80 e 89 anni con patologie.

Asl Roma 3: 298 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Undici sono ricoveri.

Asl Roma 4:  104 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque sono i casi con link al cluster della RSA Gonzaga di Ladispoli dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Asl Roma 5: 293 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 6: 182 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventuno i casi con link al cluster della RSA Mater Dei di Ariccia.

Asl di Latina: 162 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 74, 85 e 93 anni con patologie.

Asl di Frosinone: 54 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi di 68, 69, 78, 82 e 86 anni con patologie.

Asl di Viterbo: 204 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 86 anni con patologie.

Asl di Rieti: 22 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 82, 84 e 87 anni con patologie.

Bollettino Spallanzani 9 novembre

Sono 259 i pazienti positivi al coronavirus ricoverati all'Istituto nazionale di malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma. 41 sono quelli più gravi ricoverati in terapia intensiva a causa delle complicazioni derivanti dal Covid-19. Non riescono a respirare autonomamente e per questo necessitano di supporti per continuare a respirare. I pazienti dimessi, trasferiti a domicilio, o presso altre strutture territoriali sono a oggi 1.120. Da quando la seconda ondata della pandemia ha investito il Lazio, l'ospedale Spallanzani ha annunciato che avrebbe ricoverato solo pazienti covid.

192 CONDIVISIONI
32116 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni