143 CONDIVISIONI
Delitto di via Poma: le news sull'omicidio di Simonetta Cesaroni
22 Marzo 2022
15:58

Delitto via Poma, ora la commissione d’inchiesta parlamentare: “Elementi anomali oltre la cronaca”

Roberto Morassut, insieme ai deputati Bordo e Verini, ha proposto già dallo scorso anno una commissione d’inchiesta per fare luce sul delitto di via Poma. Il caso è stato recentemente riaperto dalla Procura di Roma.
A cura di Redazione Roma
143 CONDIVISIONI
Simonetta Cesaroni
Simonetta Cesaroni
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Delitto di via Poma: le news sull'omicidio di Simonetta Cesaroni

Una commissione d'inchiesta parlamentare sull'omicidio di Simonetta Cesaroni. Questa la proposta fatta dai deputati del Partito democratico Roberto Morassut, Michele Bordo e Walter Verini a luglio 2021, mesi prima che la Procura di Roma decidesse di riaprire il caso. "In Parlamento nel tempo abbiamo presentato diverse proposte di legge anche su altri casi, come quello di Denise Pipitone – spiega a Fanpage.it Roberto Morassut – Il caso di Simonetta Cesaroni contiene molti elementi che vanno anche oltre i casi di cronaca, ed era adatto per la presentazione di una proposta di legge. Di questo è stata ovviamente informata la famiglia, che ha accolto con favore la nostra proposta, ma abbiamo preferito tenerla riservata in questi mesi".

L'omicidio di Simonetta Cesaroni

L'omicidio di Simonetta Cesaroni è uno dei cold case più noti nella storia italiana. Simonetta aveva vent'anni quando è stata uccisa con 29 colpi inferti su tutto il corpo. L'arma del delitto non è mai stata ritrovata, ma si presume fosse un fermacarte. Le indagini non hanno portato mai da nessuna parte: tre giorni dopo l'omicidio fu arrestato Pietro Vanacore, il portiere del palazzo dove lavorava e dove è stata trovata cadavere. Vanacore, morto suicida nel 2010, è stato poi assolto perché ‘il fatto non sussiste'. L'ex fidanzato di Simonetta, Raniero Busco, è stato condannato in primo a 24 anni di reclusione, ma poi assolto dalla Cassazione.

La commissione d'inchiesta sul delitto di via Poma: "Aiuto per arrivare a verità"

"Il caso di Simonetta Cesaroni è un caso di femminicidio che ha tutte le caratteristiche per colpire in profondità la coscienza popolare e nazionale – continua Morassut – Come è noto, questa vicenda nei suoi vari approfondimenti investigativi ha mostrato più di una situazione o elementi anomali, con le inchieste che hanno lasciato un po' a desiderare. Forse con gli ulteriori approfondimenti si può tornare su aspetti che in passato sono rimasti sottotono, e questa commissione può essere un aiuto o una spinta per arrivare alla verità".

Di Natascia Grbic e Simona Berterame

143 CONDIVISIONI
Omicidio di via Poma: 32 anni dopo la svolta è vicina? Le novità che puntano su due uomini di Stato
Omicidio di via Poma: 32 anni dopo la svolta è vicina? Le novità che puntano su due uomini di Stato
L'omicidio di Simonetta Cesaroni: le nuove indagini puntano contro due uomini dello Stato
L'omicidio di Simonetta Cesaroni: le nuove indagini puntano contro due uomini dello Stato
Incidente Corso Francia, la mamma di Leonardo:
Incidente Corso Francia, la mamma di Leonardo: "Poche ore dopo la morte i lavori per coprire il dosso"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni